Giovedì, 19 Ottobre 2017
Salute

Salute (63)

Il ticket sanitario è una tassa che il cittadino paga in cambio di determinate prestazioni sanitarie fornite dallo Stato. Tuttavia, diverse categorie di pazienti, affetti da particolari tipologie di malattie indicate sul sito del Ministero della Salute insieme alle modalità per richiedere l'esenzione dal ticket, sono sollevate dal versamento di questa quota. Per scoprire quali sono le malattie croniche e invalidanti che danno diritto all'esenzione dal ticket (e le relative prestazioni alle quali si ha diritto) basta consultare l'elenco aggiornato digitale messo a disposizione dal Ministero. L'esenzione - spiega il Ministero - deve essere richiesta all'Asl di residenza, esibendo un …
Dino Bettamin è il primo malato di Sla che sceglie di morire con la sedazione profonda. "Voglio dormire fino all'arrivo della morte, senza più soffrire". Da cinque malato di Sla, il trevigiano aveva espresso questa volonta' ed e' stato assecondato con la sedazione palliativa. Rispettando anche il suo rifiuto a qualsiasi trattamento, compresa la nutrizione artificiale. L'uomo e' morto ieri. Il suo, come riportano i giornali locali, e' il primo caso di "sedazione profonda" somministrata ad un malato di Sla. "Era una chiara richiesta di sedazione basata su un chiaro sintomo refrattario, dato da un'angoscia incoercibile anche con farmaci e…
Il viola, è il colore simbolo dell’epilessia riconosciuto a livello internazionale. Per questo lunedì 13 febbraio, in occasione della Giornata mondiale per l’epilessia molti palazzi e monumenti italiani si tingeranno di questo colore. Come la Barcaccia in piazza di Spagna a Roma, piazza del plebiscito a Napoli, la fontana di piazza De Ferrari a Genova, il palazzo della provincia di Sassari e la facciata di Cà Farsetti a Venezia sul Canal Grande. Un modo per ricordare che le persone con epilessia sono ancora, spesso, vittime di pregiudizi ingiustificati, contro cui la conoscenza è l'unica vera arma. Aumentare la consapevolezza sui…
Mettere un freno al ricorso eccessivo al parto cesareo e incentivare la pratica del parto naturale, è l'obiettivo di una serie di proposte di legge presentate negli ultimi tempi per arginare l'uso di questa pratica chirurgica particolarmente invasiva, soprattutto alla luce degli ultimi dati diffusi dal Ministero della Salute, secondo il quale nel solo 2015 il 34,1% dei bambini è stato fatto nascere tramite parto cesareo. In commissione alla Camera è in corso in questi giorni l'esame della proposta di legge a firma Adriano Zaccagnini, presentata l'11 marzo 2016, contenente "Norme per la tutela dei diritti della partoriente e del…
La distinzione tra contraccezione e protezione non è sempre chiara tra i ragazzi. Tanto che la maggior parte continua a usare la pillola anticoncezionale come strumento di prevenzione dalle malattie. Il 92,9% di chi - tra 12 e i 24 anni - ha avuto rapporti sessuali completi, dichiara infatti di stare sempre attento per evitare gravidanze, ma solo il 74,5% si protegge sempre per evitare infezioni e malattie a trasmissione sessuale. E, per informarsi, ai medici e ai farmacisti i giovani preferiscono i media. E' quanto emerge dalla ricerca realizzata dal Censis sulla sessualità dei millennial e dei giovanissimi, con…
Le proteine sono una parte fondamentale di una dieta ben equilibrata perché aiutano ad avere energia, costruire e i riparare i muscoli, rafforzare le difese immunitari, oltre ad avere delle funzioni vitali per il nostro organismo. Ma che succede se si assumono troppe proteine? Si può andare incontro a sbalzi di umore, si può ingrassare, ci si può sentire stanchi. "Le proteine sono composte di aminoacidi, che sono gli architravi dei tessuti, inclusi i muscoli, i vasi sanguigni, i capelli, la pelle e le unghie - spiega la nutrizionista Kaleigh McMordie - ci sono alcuni aminoacidi che il corpo riesce…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari