Sabato, 25 Novembre 2017

COSTUME DA ANNA FRANK IN VENDITA PER HALLOWEEN SCATENA L'INDIGNAZIONE. L'ANNUNCIO VIENE RIMOSSO

Tra gli annunci di costumi per Halloween il sito HalloweenCostumes ha messo in vendita anche quello di Anna Frank. la bambina ebrea deportata e uccisa nel 1945, divenuta simbolo della Shoah. "Venticinque dollari più spese di spedizione. Oggi straordinariamente scontato a 20 dollari", quel che basta per "trasformare le vostre piccole in Anna Frank". È questo l’annuncio, poi rimosso,  comparso recentemente sul sito di acquisti online HalloweenCostumes.com. Baschetto in panno verde, abito blu e borsa a tracolla marrone compongono l’outfit - 100% poliestere - "dell’eroina della Seconda Guerra Mondiale", delucida la didascalia dell’annuncio.  Un minuto dopo l’apparizione online dell’annuncio di vendita, il sito di HalloweenCostumes.com è stato sommerso da commenti al vetriolo. Così, di fronte alle critiche che giudicavano il costume “offensivo”, il sito di abiti di carnevale ha ritirato il prodotto dalla vendita. E costretto ad avanzare delle scuse molto poco giustificative: "Ci spiace per chiunque si sia sentito offeso. Ma la nostra azienda produce abiti di qualsiasi tipo, dai personaggi televisivi ai protagonisti della storia. In ogni caso, abbiamo deciso di ritirare il costume di Anna Frank dal commercio". Tuttavia, è ancora possibile acquistare la medesima “maschera” su altri siti come Amazon, dove viene presentata come "World War II Evacuee Girl Costume", costume da ragazza deportata della Seconda Guerra Mondiale. "Perché -  continua la didascalia - si può sempre imparare dalla storia".

 

 

giift

Leggi Il Periodico News - NOVEMBRE 2017

Achilli_piedone pedretti_piedone willy_piedone CasariniVini-piedone_ok CARREFOUR-RIVAmarzo bozza luglio
  1. Primo piano
  2. Popolari