Lunedì, 23 Aprile 2018
Curiosità

Curiosità (181)

Una stampante 3D, tanta creatività e un puppets chiamato «Grillo». A Broni, in Via Marconi, sulla rotonda appena realizzata, arriva la nuova istallazione firmata 949 Creative Studio, startup unica in Italia che realizza pupazzi cartoon con la moderna tecnica 3D. Il «Grillo» è alto circa 60 cm ed è stato realizzato con la tecnica FDM di stampa 3D. Stampata in più parti, successivamente assemblate e stuccate, con una stampante, la scultura è colorata a mano con colori bicomponenti in verde brillante per la parte anteriore e verde scuro per la parte posteriore, con simpatiche guance leggermente sfumate di rosso e…
Dopo l' ordinanza emessa alla fine del 2016 contro i clienti delle prostitute, a Masserano (Biella) il sindaco continua la sua battaglia rafforzando il provvedimento con una precisazione ancora più esplicita sui cartelli sistemati lungo le strade: "Divieto di contrarre prestazioni sessuali sul territorio comunale", i trasgressori saranno puniti con una sanzione di 500 euro. Il divieto si riferisce, ovviamente, agli incontri con le prostitute, ma sui social ha scatenato un'ondata di ironia e proteste. "Per noi si tratta di un problema grave - spiega il sindaco Sergio Fantone -. Siamo un territorio frequentato da numerose prostitute, soprattutto di colore,…
In "oltre 40 anni" avrebbe commesso una serie di reati contro il patrimonio, tra cui una sfilza di truffe, riuscendo una volta a comprare oltre 3mila euro di dolci in una pasticceria e quasi 4mila euro di alimenti in un altro negozio, senza mai pagare, spacciandosi per un esponente della Lega. Il tutto condito da condotte violente, come quando colpì con un tubo di ferro un inviato de 'Le Iene'. Data la sua "pericolosità", la Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano ha deciso di applicare ad Alberto Chiapatti la misura della sorveglianza speciale con anche il divieto di…
Un docente dell'Istituto Tecnico Agrario 'Ulpiani' di Ascoli Piceno ha fatto gli auguri ad Adolf Hitler, nato il 20 aprile 1889, in un post su Facebook, poi rimosso. "Einhundert neunundzwanzig alles Gute zum Geburtstag Wünsche" si leggeva sul post, vale a dire 'centoventinove volte auguri di buon compleanno'. Il post ha immediatamente suscitato un'ondata di polemiche. 
C'è chi la chiama la 'lady Diana di Damasco' per il suo stile all'occidentale. Chi l'ha ribattezzata 'la Rosa del deserto' o meno elegantemente 'la Maria Antonietta di Siria'. Alta, sottile, emancipata, per molti Asma al-Assad, la moglie del presidente siriano, non è altro che una donna spietata. 'La first lady del diavolo', 'la donna del macellaio', tuona la stampa d'Oltremanica, dipingendola più con i panni di lady Inferno che con quelli di dama devota alla patria, terra martoriata da 7 anni di guerra civile. LE RADICI - Fedele al paese e alla famiglia, la signora Assad ha sempre preferito…
Una statua di Epaminonda coperta con un drappo rosso e un dipinto di nudo spostato, che secondo l’autore, l'artista Mario Capelli Steccolini sarebbero state censurate per non offendere una delegazione musulmana. Palazzo di Città di Cairo a Savona, ospitava infatti sia la mostra che un convegno interreligioso, con la Confederazione Islamica Italiana insieme alla Federazione Islamica Liguria. L'opera velata e il quadro spostato hanno offeso l'artista, che se ne è lamentato su Facebook. La federazione islamica però precisa: "Non lo abbiamo richiesto noi. Il quadro non l'avevamo nemmeno visto, ed è stato l'artista che si è fatto avanti per toglierlo.…

Leggi Il Periodico News - APRILE 2018

agierre-marzo buscone-intera-GENNAIO-2018-(2) consorzio2.JPG INTERA-IMM-OLTREPO-MARZO RC-garden_intera-copia RALLY4 quarto-serteca consorzio-1-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari