Domenica, 18 Febbraio 2018
Primo Piano

Primo Piano (355)

Domenica pomeriggio di paura sulla S.P. Bressana - Salice tra Rivanazzano e Retorbido. Un automobilista mentre viaggiava su un tratto di strada rettilineo si è trovato di fronte un cinghiale che ha attraversato all'improvviso. Lo schianto è stato inevitabile e l'autovettura si è ribaltata andando a cadere su un lato della carreggiata. Solo per un miracolo l'automobilista ne è uscito quasi illeso. Codacons: "L'emergenza cinghiali è troppo spesso sottovalutata soprattutto da chi avrebbe il dovere di risolverla. Domenica pomeriggio si è verificato l'ennesimo incidente sulle strade pavesi. Ci chiediamo se si aspetti che ci scappi il morto per fare seriamente…
Pronti a sparare per legittima difesa. Il 56,2% degli italiani non esiterebbe a usare un’arma contro i ladri che entrano in casa in piena notte. È quanto rivela l’Eurispes nel Rapporto Italia 2018. Agli intervistati è stato domandato come si comporterebbero se possedessero un’arma e durante la notte sorprendessero degli intrusi nella loro abitazione. La maggioranza ha affermato che utilizzerebbe l’arma: 56,2%, il 38,5% probabilmente, il 17,7% sicuramente. Sono tuttavia numerosi anche coloro che hanno risposto negativamente: il 43,8% (30,6% probabilmente no; 13,2% sicuramente no). Chiamati a esprimersi sugli elementi che rappresentano un vero pericolo per la loro vita quotidiana…
Non si può vietare l'uso delle immagini di Gesù e della Madonna in pubblicità, perché sarebbe una compressione della libertà di espressione, garantita dalla Convenzione per la tutela dei diritti umani. Lo ha stabilito la Corte europea di Strasburgo, che ha accolto il ricorso presentato contro la Lituania da un'azienda produttrice di abbigliamento, la Sekmadienis Ltd, che tra settembre e ottobre del 2012 aveva pubblicizzato i suoi prodotti con fotografie di modelli truccati da Cristo e Maria. Le immagini erano state diffuse sia con affissioni sia on line, ma pochi giorni dopo l'Autorità lituana per la difesa dei consumatori aveva…
Il figlio, alla fine del percorso di studio e dopo gli esami di scuola media, ha ottenuto dalla commissione un ottimo. Non abbastanza per i genitori, una coppia di Canicattì, nell'agrigentino, che ha presentato un ricorso al Tar di Palermo. La coppia ha chiesto ai giudici di annullare il verbale dei giudizi sulle prove di esame della scuola Giovanni Verga e consentire al figlio di ottenere un più meritato eccellente: dieci su dieci. Ma il ricorso è stato respinto e loro condannati a pagare le spese legali. "Come noto, la scuola, nel valutare la preparazione degli alunni, non applica scienze…
Il rapporto di Legambiente pubblicato in questi giorni parla chiaro e purtroppo conferma in pieno quanto andiamo denunciando da tempo. L'aria di Pavia è malata, molto malata. E i nostri cittadini, compresi i bambini, la respirano quotidianamente. Nel 2017 Pavia ha sforato i livelli di PM10 per ben 101 giorni (Milano 97) quasi un terzo dell'anno. E vi è di peggio. Sempre nel 2017 il livello di ozono – che ha provocato nel 2015 ben 13.600 morti premature in Europa di cui ben 2.900 in Italia – ha visto Pavia al secondo posto (dopo Cremona) con ben 167 giorni! Codacons:…
Circolazione bloccata. Treni fermi a Genova, Arquata Scrivia (due intercity e tre regionali) e a Nord a Pavia e a Milano. Ritardi oltre le due ore. L’emergenza è scattata ieri sera alle 19.20 alla stazione di Voghera, quando si è scoperto il furto dei cavi di rame che danno alimentazione agli impianti della stazione. Scomparsi nel nulla. L’intervento delle squadre di Rfi è riuscita a ripristinare il traffico regolare alle 20.40. Una situazione che ha creato ansia e apprensione tra i viaggiatori: gli ultimi episodi di cronaca, come la tragedia di Pioltello, hanno creato un clima di comprensibile agitazione tra…

  1. Primo piano
  2. Popolari