Giovedì, 02 Aprile 2020

VOGHERA – DUE NUOVI MEDICI IN ORTOTRAUMATOLOGIA DELL’OSPEDALE

A quasi un anno dall’entrata in servizio del Direttore dell’UOC di Ortotraumatologia dell’Ospedale Civile di Voghera, dott. Roberto Vanelli, l’attività del reparto ha registrato nel periodo, un costante aumento in termini di numerosità delle prestazioni ma soprattutto di qualità dell’offerta a favore dei pazienti che necessitano cure ortotraumatologiche. Con l’obiettivo di potenziare la squadra dei professionisti che operano al fianco del dott. Vanelli, il Direttore Generale di Asst Pavia, dott. Michele Brait ha disposto l’assunzione con contratto a tempo indeterminato, di due nuovi medici, che hanno preso servizio il 1° di febbraio, il dott. Gino Emanuele e la dott.ssa Eugenia Isotta.

L’Unità Operativa Complessa di Ortotraumatologia dell’Ospedale Civile di Voghera, si compone di n. 18 posti letto di degenza ordinaria, n. 3 di Day Surgery e n. 2 di BOCA (Chirurgia a bassa complessità operativa ed assistenziale), svolge attività chirurgica sia in ambito traumatologico che ortopedico. Presso la struttura vengono eseguiti interventi di moderna osteosintesi e ricostruzione articolare nel giovane e nel grande anziano. Tra le attività chirurgiche elettive si segnala la chirurgia artroscopica, la chirurgia del rachide lombare (ernia del disco), la chirurgia protesica dell’anca, ginocchio e spalla, della mano, del piede percutanea e mininvasiva. Per permettere una migliore qualità di intervento, lo scorso anno, l’UOC di Ortotraumatologia è stata dotata di una nuova colonna endoscopica. Questa apparecchiatura di nuova generazione genera immagini ad alta definizione che vengono visualizzate su di un monitor da 32” Ultra HD 4K, quindi con la risoluzione più elevata possibile, garantendo all’operatore un’eccezionale qualità della visione del sito chirurgico. Tutti gli interventi in artroscopia, ossia quelli in cui si procede attraverso un piccolo taglio in prossimità dell’articolazione, possono quindi beneficiare di questa nuova tecnologia grazie alla quale è possibilità di visualizzare compiutamente anche dettagli di dimensioni molto ridotte e con la possibilità di registrare tutto l’intervento di un un disco integrato per una successiva visione.

Anche l’attività ambulatoriale è stata ampliata con l’attivazione degli Ambulatori per la cura delle seguenti patologie: • Patologia della Colonna Vertebrale: gestione e trattamento di patologie traumatiche, degenerative, infettive e neoplastiche del rachide, valutazione multidisciplinare per pazienti con crolli vertebrali da osteoporosi, infiltrazioni ampliscopico guidate (previa valutazione e programmazione dei Medici incaricati). • Ortopedia Pediatrica: dedicato a pazienti da 0 a 16 anni con malformazioni, deformità ossee congenite e post-traumatiche, disturbi evolutivi, traumi sportivi, protesi ortesiche; • Patologia dell’Anca e del Ginocchio: patologie traumatiche con riferimento alla traumatologia dello sport, lesioni legamentose e meniscali del ginocchio, patologie croniche degenerative, condropatie, gonartrosi, coxartrosi. Infiltrazioni articolari di acido ialuronico e trattamento con PRP (acronimo di Plateleth rich plasma, ovvero fattori di crescita di derivazione piastrinica); • Ambulatorio di Patologia e Chirurgia della Mano • Ambulatorio di Patologia e Chirurgia del Piede, dedicato a interventi correttivi delle deformità del piede con tecnica tradizionale e percutanea. L’Azienda, nel dare il benvenuto ai nuovi medici, augura al dott. Vanelli di proseguire con successo l’attività del reparto e dei diversi ambulatori da lui diretti.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari