Lunedì, 16 Dicembre 2019

OLTREPÒ PAVESE – TERRE D'OLTREPÒ ED IL BRAND LA VERSA A MERANO: DEBUTTANO I VINI DELL'ENOLOGO COTARELLA

Terre d'Oltrepò, attraverso una nota stampa presenta : "Il Progetto Qualità di Riccardo Cotarella sbarca a Merano. Al prestigioso Merano Wine festival - scrive Terre d'Oltrepò - il salone del vino giunto quest'anno alla sua 28esima edizione. Lo storico brand La Versa che dal prossimo anno rappresenterà il marchio top di gamma di Terre d'Oltrepò sarà tra i protagonisti al festival altoatesino da venerdì 8 e lunedì 11 novembre prossimi. Diversi gli appuntamenti che vedranno coinvolto il marchio oltrepadano che negli anni ha rappresentato la spumantistica italiana di qualità. "Merano rappresenta un passo fondamentale che ci porterà in breve tempo a concretizzare il nostro obiettivo iniziale, potenziare la qualità dei nostri prodotti – spiega il presidente di La Versa, Andrea Giorgi – Per questo abbiamo chiesto la stretta collaborazione dell'enologo Cotarella. Questo accordo è veramente importante per noi:  Cotarella rappresenta la persona giusta per il cambio di marcia di questa azienda. In questi mesi ha lavorato in concerto con il nostro qualificato staff di enologi e agronomi mettendo a disposizione la sua grande professionalità. Abbiamo già individuato alcune priorità e soprattutto abbiamo definito dei progetti che puntano a migliorare la qualità, già ottima, dei nostri prodotti. La sua esperienza, messa al servizio della nostra cantina, sta fornendo il valore aggiunto alla parte produttiva perché ormai siamo convinti, oggi più che mai, che anche una grande cantina cooperativa possa fare qualità". La Versa sarà presente, con etichette nuove e rinnovate nella grafica, all'evento "I vini dell'Italia e del Mondo seguiti da Riccardo Cotarella" che si terrà venerdì 8, dalle 13 alle 18, presso la Czerny Saal del Kurhaus, il cuore pulsante del festival. In degustazione ci saranno un elegante Pinot Nero rosso, espressione del territorio, un "moderno" e profunato Riesling Renano ed il Metodo Classico Collezione 2007. "Siamo orgogliosi di questo invito – spiega il direttore, Massimo Sala – perché ci permette di valorizzare un percorso commerciale che abbiamo intrapreso in questi mesi e che riporterà il marchio La Versa ed essere il brand identificativo dell'Oltrepò. Non solo con la spumantistica per cui è già conosciuto, ma anche con altri vini cosiddetti di prima fascia". La presenza di La Versa in Alto Adige verterà anche su altri appuntamenti. L'Oltrepò del vino vivrà all'interno della Gourmet Arena, dall'8 all'11 novembre prossimi, con uno spazio espositivo animato per il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese da undici aziende eccellenze del territorio, tra cui ci sarà anche il marchio di Santa Maria della Versa. Altro momento cruciale sarà, dalle 10 alle 11 di sabato 9 novembre, presso l'area "Fuorisalone" dedicata al Consorzio: durante la mattinata il presidente Giorgi e il direttore Sala guideranno una degustazione di prodotti La Versa ed in particolare è fissato un tasting del blasonato Metodo Classico Testarossa 2015 e del Collezione 2007. "Oggi la nostra realtà - spiega Giorgi - ha bisogno di un passo diverso e per questo abbiamo voluto investire su due persone di alto profilo come Cotarella che firmerà la linea premium e come il direttore Sala che sta mettendo al servizio della cantina la sua trentennale esperienza per rilanciare il brand La Versa. Non è certo un lavoro facile, ma abbiamo le idee chiare su come farlo e per riuscirci chiediamo la collaborazione dei nostri soci e del territorio. Ma soprattutto dei winelovers che avremo il piacere di incontrare a Merano. Un evento su cui crediamo molto e che ci permetterà di avvicinare un pubblico di appassionati a cui spiegheremo orgogliosamente il nostro progetto qualità".

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari