Martedì, 11 Dicembre 2018

BRONI - EX OSPEDALE ARNABOLDI HA RICEVUTO I FONDI DA REGIONE LOMBARDIA NECESSARI PER LA SUA COMPLETA RIQUALIFICAZIONE

Alla presenza dell’Assessore regionale al Welfare Giulio Gallera, è stato inaugurato il Presidio socio sanitario territoriale (Presst) di Broni, ex Ospedale Arnaboldi. La storica struttura di via Emilia adesso ospita una serie di servizi per tutto il territorio, tra cui il Centro per il Mesotelioma, un Ambulatorio dove un’equipe multidisciplinare si occupa della presa in carico del paziente e della famiglia ed il nuovo Centro di raccolta Avis. Alla cerimonia erano presenti oltre al Direttore Generale di Asst Pavia Michele Brait accompagnato dal Direttore Amministrativo, Dott. Paolo Puorro e dal Direttore Socio Sanitario, Armando Gozzini, il Sindaco di Broni, Dott. Antonio Riviezzi, diversi sindaci dei comuni limitrofi, l'Onorevole Alessandro Cattaneo ed i Consiglieri regionali Invernizzi e Villani. La struttura ha appena ricevuto lo stanziamento dei fondi da Regione Lombardia necessari per la sua completa riqualificazione. "L’ex ospedale Arnaboldi con lavori pari a 700mila euro avrà nuova vita, ed ospiterà un presidio socio sanitario territoriale - dichiara Gallera - al fine di garantire la presa in carico proattiva per la continuità delle cure e l’erogazione di prestazioni in regime ambulatoriale attraverso una risposta integrata sanitaria, sociosanitaria e sociale"

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari