Domenica, 21 Ottobre 2018

OLTREPÒ PAVESE - RIDUZIONE DELL'UTILIZZO DEL CONTANTE, PER IL PAGAMENTO DELLE PRESTAZIONI SANITARIE

In ossequio alle normative di livello europeo e nazionale, l'ASST di Pavia, sta attivando un percorso di progressiva forte riduzione dell'utilizzo del contante, per il pagamento delle prestazioni sanitarie. La sperimentazione, condotta presso alcuni CUP aziendali, dove il contante è stato eliminato, ha fornito esito positivo, senza generare grandi difficoltà all'utenza. A questo proposito, il Direttore Generale di ASST Pavia, Dott. Michele Brait, al fine di coinvolgere gli attori del Territorio, sulle nuove modalità di incasso dei ticket sanitari, ha organizzato tre incontri informativi, nelle sedi di Voghera, Mortara e Pavia rispettivamente il 18, il 20 e il 25 Settembre 2018, dove sono stati invitati i Medici di Medicina Generale, i Pediatri di Libera Scelta, i Sindaci e i Consiglieri Regionali della Provincia di Pavia, le Associazioni di Volontariato, la Presidente Auser Lombardia, Sig.ra Ersilia Brambilla e il Presidente della Provincia di Pavia, Dott. Vittorio Poma.

Nel corso degli incontri sono state presentati:  il Fascicolo Sanitario Elettronico, le modalità di pagamento online, tramite PagoPA e le APP utili.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico contiene i dati di identificazione personale del cittadino, oltre ai documenti sanitari e sociosanitari. Attraverso il FSE, l'utente, una volta espresso il consenso all'alimentazione dello stesso, potrà accedervi e visualizzare i dati contenuti. Al Fascicolo Sanitario Elettronico è possibile accedere in forma protetta e risevata, tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o con le credenziali con “codice usa e getta”. Tali credenziali possono essere richieste presso i CUP di ASST Pavia. Con il Fascicolo Sanitario Elettronico è possibile ritirare i documenti sanitari, come, ad esempio: referti, lettere di dimissione, verbali di Pronto Soccorso ed è inoltre possibile consultare le ricette, conoscere lo stato vaccinale, visualizzare le esenzioni attive, effettuare prenotazioni, cambiare il medico e pagare il ticket utilizzando il PagoPA.

Dal 23 luglio scorso,  l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Pavia ha abilitato presso i propri sportelli il sistema PagoPA®, realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Il  nuovo servizio, consente agli utenti di regolarizzare il pagamento del ticket, per le prestazioni ambulatoriali prenotate agli sportelli Cup Aziendali o tramite il Call Center Regionale, attraverso varie modalità :

  • presso le banche e sportelli ATM abilitati;
  • presso gli sportelli Sisal, Lottomatica e Banca 5;
  • presso gli Uffici Postali;
  • direttamente online: accedendo al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico è disponibile la funzionalità necessaria per verificare i ticket sanitari e provvedere al loro pagamento con carta di credito o con altra modalità prevista dal sistema.

Per poter effettuare il pagamento occorre utilizzare esclusivamente i dati contenuti nell’Avviso di Pagamento, in particolare il Codice Identificativo Univoco del Versamento (IUV), presente sulla stampa della ricevuta della prenotazione, che contiene tutte le informazioni riferite al pagamento.

Il codice IUV identifica in modo esclusivo la prestazione  effettuata con il  documento contabile consentendo Azienda, non appena la transazione viene conclusa, la registrazione automatica a saldo.

Inoltre per i cittadini, che hanno effettuato il pagamento tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico, la ricevuta di pagamento sarà disponibile entro 24h dallo stesso. 

Scaricando l'APP WebSI Mobile, è possibile prenotare il posto in coda agli sportelli dei servizi abilitati, già prima di arrivare in sala d'attesa.

 Il servizio è attivo presso:

  • Ospedale di Vigevano
  • Ospedale di Broni
  • Ospedale di Stradella
  • Ospedale di Casorate
  • Sede di Pavia, Viale Indipendenza 

L'APP WebSI Mobile è facile da utilizzare, occorre selezionare la sede e il servizio desiderato per staccare il biglietto di attesa. Una volta arrivato presso la struttura, l'utente, avvicina il QR Code del suo biglietto virtuale all'erogatore di biglietti, per essere chiamato allo sportello. Tale servizio è attivo solo durante gli orari di apertura degli sportelli .

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari