Domenica, 19 Gennaio 2020

VOGHERA - VISITE SPECIALISTICHE GRATUITE PER LA SETTIMANA MONDIALE DELLA MALATTIA CELIACA

La celiachia è una malattia autoimmune di cui soffre fino all’1% della popolazione e che viene provocata dal glutine, una proteina collante. Al consumo di varietà di cereali contenenti glutine, come il frumento, la segale, il farro e l’orzo, l’intestino tenue si infiamma.

Già piccolissime quantità di glutine possono provocare disturbi. Se non si modificano le abitudini alimentari, i villi intestinali regrediscono e la mucosa danneggiata dell’intestino tenue non è più in grado di metabolizzare sufficientemente le sostanze nutritive, con conseguente malnutrizione. Questa patologia, ormai classificata come malattia cronica, si sviluppa in soggetti geneticamente predisposti  e può insorgere a qualsiasi età, anche avanzata. Se viene confermata la diagnosi della celiachia, il medico specialista consiglia immediatamente un’alimentazione senza glutine. È necessario rinunciare completamente e per tutta la vita agli alimenti contenenti glutine, perché questa è l’unica terapia efficace. Il solo cambiamento delle abitudini alimentari porta generalmente a un rapido miglioramento dello stato di salute. Già solo dopo un breve periodo di dieta senza glutine, tante persone con celiachia non presentano più disturbi.

Nell'ambito della Settimana Mondiale della Malattia Celiaca, l'ASST Pavia,  ha inteso promuovere una specifica iniziativa sul tema, attraverso il coinvolgimento dell' Unità Operativa Complessa di Medicina Interna dell'Ospedale di Voghera, diretta dal Dott. Luigi Magnani. A questo proposito, presso l'Ambulatorio di Gastroenterologia dell'Unità Operativa,  sabato 12 Maggio 2018, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, verranno effettuate valutazioni specialistiche gratuite, inerenti la patologia, dalla Dott.ssa Giovanna Brusco.

L'accesso all'ambulatorio è previsto tramite prenotazione, che può essere effettuata dal lunedì al venerdì, dalle ore 14:00 alle ore 15:00, al seguente numero di telefono: 0383-695676.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari