Sabato, 25 Novembre 2017

"SEI UN POVERO HANDICAPPATO", CARTELLO CHOC IN UN PARCHEGGIO

Oltre l'inciviltà. Non solo ha parcheggiato in un posto riservato ai disabili ma ha anche inveito contro un disabile per aver preso una multa, con una violenza verbale che lascia sgomenti. Tutto messo per iscritto su un cartello. E' accaduto a Carugate, alle porte di Milano.

"A te handiccappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 € non cambiano nulla ma tu rimani sempre un povero handiccappato... Sono contento che ti sia capitata questa disgrazia!!!" si legge nel cartello affisso al parcheggio sotterraneo di un centro commerciale e che è stato postato su Facebook.

Di indignazione tutti i commenti. Chi ha fotografato il cartello postandolo su Facebook, Claudio Sala, ha spiegato di aver inviato lo stesso messaggio al centro commerciale ed ha riferito di essere stato contattato dal servizio di vigilanza. "Il cartello non c'è più - scrive - stanno verificando le registrazioni e speriamo che lo trovino".

 

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari