Sabato, 21 Ottobre 2017
Salute

Salute (64)

Il Dottor Giorgio Marchese, ginecologo in Voghera, medico specializzato in questa disciplina oltre che svolgere la professione di diagnosi e cura è la persona che con criteri oggettivi della scienza può completare il percorso di consapevolezza della sessualità femminile, implementando l'educazione che le giovani donne ricevono dalla famiglia e dalla scuola. La sessualità non consapevole può essere fonte di dilemmi e gravi malattie e questo è un dato oggettivo che esula dall'educazione e dall'ambiente in cui si cresce. Quali sono i momenti della vita della donna in cui è più necessaria, anche senza problemi evidenti, una visita ginecologica di controllo?…
Generalmente pensiamo di essere in contatto con il mondo attraverso la vista, l'udito od il tatto, poche volte si riflette sul fatto che esponiamo all'aria che respiriamo una superfice polmonare (alveolare) che va dai 100 ai 150 metri quadrati a riposo. Se è vero che siamo ciò che mangiamo è pur vero che siamo anche ciò che respiriamo solo che spesso non vediamo e non sentiamo quello che l'aria contiene: in alcuni casi veleni alla lunga mortali. Ne parliamo con il Dottor Pierluigi Colombi, medico chirurgo con specializzazioni in Tisiologia e Malattie dell'Apparato Respiratorio e Malattie Infettive. Vanta un'attività ospedaliera…
Un banale mal di testa dopo un banale rapporto sessuale con il marito. Lucinda Allen ancora non si capacita di come possa essere rimasta paralizzata a causa di un orgasmo. E la storia raccontata dal Mirror ha infatti dell'incredibile. La donna, che oggi ha 43 anni ed è costretta su una sedia a rotelle, era incinta di suo figlio e ha avuto un rapporto sessuale con suo marito. Subito dopo l'orgasmo ha avvertito un normale mal di testa che si è fatto via via più forte fino a spingerla ad andare di corsa in ospedale. Qui i medici hanno deciso…
Alcuni lotti di Mirtazapina saranno ritirati dal mercato, su tutto il territorio nazionale. Ad ordinarlo è stata l’Agenzia italiana del farmaco (AIFA). I lotti di Mirtazapina Zentiva sono quegli prodotti dalla ditta ditta Zentiva Italia Srl. Mirtazapina Zentiva è indicato per il trattamento di episodi di depressione maggiore negli adulti. Il provvedimento, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito della comunicazione della ditta concernente un risultato fuori specifica del parametro di resistenza alla rottura in confezioni dei citati lotti. In particolare, si tratta delle confezioni di MIRTAZAPINA ZEN*30CPR RIV 30MG – AIC 037094125…
Dal 3 al 6 giugno u.s. si è tenuto a Madrid, il Congresso della Società Europea di Nefrologia (ERA-EDTA). L’evento è stato un’occasione per i Nefrologi, provenienti da tutto il mondo, di ritrovarsi e di confrontarsi in merito alle ultime novità scientifiche in termini di conoscenza, prevenzione e cura delle malattie renali. All’edizione del 2017, tenutasi al Centro Congressi IFEMA di Madrid, ha partecipato anche l’Unità Operativa di Nefrologia dell’Ospedale di Voghera, rappresentata dal Dott. Fabio Milanesi, Direttore della Struttura e dal Dott. Paolo Albrizio, Dirigente Medico. In tale sede, il Dott. Albrizio ha presentato un lavoro scientifico, frutto dell’esperienza…
Gravidanze troppo medicalizzate, con più di 4 visite in 9 mesi nell'87% dei casi, un numero ancora troppo alto di parti cesarei (35%) e madri sempre più anziane: così è la natalità in Italia secondo il Rapporto annuale sull'evento nascita, realizzato dal Ministero della Salute, con i dati rilevati nel 2014 dal Certificato di Assistenza al Parto (CeDAP). Complessivamente i bambini nati nel 2014 in 513 punti nascita sono stati 502.446 (erano 512.327 nel 2013). Anche se la maggior parte delle nascite (62,5%), avviene in strutture dove si fanno almeno 1000 parti l'anno, rimane un 7,5% di parti in strutture…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari