Domenica, 15 Dicembre 2019

VARZI - NIENTE “COSCRITTONI”:«SCARSA DISPONIBILITÀ DEI RISTORATORI»

I “Coscrittoni”, la tradizionale festa intergenerazionale che da ormai 6 anni a Varzi riuniva nelle celebrazioni giovani (e meno giovani) di tutte le età quest’anno non si farà. Ad annunciarlo è l’associazione A Tutta Varzi, organizzatrice della manifestazione. La causa del forfait? «scarsa disponibilità dei ristoratori». Con un post facebook la squadra guidata da Fabio Bergamini, che d’estate realizza la famosa e molto frequentata Festa Medioevale, spiega l’accaduto: «Ci dispiace dover comunicare che l’associazione A Tutta Varzi si trova costretta ad annullare il tradizionale evento dei Coscrittoni a causa di scarsa disponibilità da parte dei ristoratori. Le adesioni raccolte sono solo tre: ristorante pizzeria Albera, ristorante Caffe Torino, albergo ristorante Staffora, che ringraziamo. Ci lascia amareggiati constatare questa situazione di bassissima collaborazione che rischia di compromettere tutte le attività dell’associazione, da sempre mirate a mantenere vivo il nostro paese».

Interrogato sulle motivazioni del “no” di molti ristoratori Bergamini al momento non si esprime e annuncia di voler indire una riunione per confrontarsi con i commercianti. I “rumors” in paese lasciano intendere che alcuni ristoratori avrebbero declinato poiché nelle passate edizioni ci sarebbe stato chi, eccedendo nei “festeggiamenti”, avrebbe danneggiato dei locali. Secondo altri, sarebbe mancata la volontà di concedere alle comitive prezzi “di favore”.

La festa, che portava a Varzi centinaia di persone, prevedeva un prezzo unico per la partecipazione che comprendeva la cena (in uno dei locali da scegliere tra quelli disponibili) e l’ingresso alla discoteca Rive Gauche.

  1. Primo piano
  2. Popolari