Sabato, 19 Ottobre 2019

OLTREPÒ PAVESE – CERVESINA - IRONICO E SIMPATICAMENTE IRRIVERENTE IL CLAIM PER ANNUCIARE CHE IL TRACCIATO DEL CIRCUITO NUVOLARI PASSERÀ DAGLI ATTUALI 2,8 CHIMOLETRI A 5,2

Ironico e simpaticamente irriverente, com'è nello stile del suo autore. Sorride Miky Orione, 41 anni lo scorso 3 settembre, responsabile comunicazione del Circuito Tazio Nuvolari di Cervesina. Il claim che si è inventato per raccontare un progetto, ambizioso quanto grandioso, ha colto nel segno, attirato l'attenzione, divertito e fatto sorridere.
<<Avevo l'arduo compito - racconta Orione - di ufficializzare, con una manciata di parole, che il tracciato del Circuito Nuvolari di Cervesina passerà dagli attuali 2,8 chimoletri a 5,2. Quasi un raddoppio che ci porterà ad essere il terzo circuito, per lunghezza, in Italia. Un progetto straordinario, credo ad oggi unico nel nostro Paese, se si pensa, altresì, che verrà realizzato da un privato senza alcun contributo pubblico. Il sogno di uno straordinario imprenditore, Giorgio Traversa (nella foto), una grande opportunità per l'intero territorio e la sua collettività.  Ecco - prosegue Orione - se avessi dovuto trasmettere con i toni adeguati le sensazioni, l'entusiasmo e le emozioni di quanto fin qui avrei avuto bisogno di troppo spazio e altrettante parole.. Così - sorride - mi sono limitato a parlare delle lunghezze che contano...>>
Il claim "le misure non contano? noi, comunque, ci allunghiamo" è diventato virale anche sui social ed ha senza dubbio aumetato la curiosità e l'appeal verso il progetto che Giorgio Traversa  e il suo staff si aprrestano a realizzare.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari