Martedì, 23 Aprile 2019

OLTREPÒ PAVESE - PREVENZIONE TRUFFE: PAVIA ACQUE ATTIVA UN NUMERO DEDICATO

A seguito dei frequenti episodi di falsi letturisti o tecnici dell’acquedotto che si introducono in casa degli utenti sostenendo di dovere leggere i consumi o fare un intervento urgente sul contatore, Pavia Acque ha deciso di attivare un numero telefonico dedicato per consentire, a chi ha dubbi sull’identità di chi si presenta alla porta, di controllare che si tratti di un operatore effettivamente incaricato da Pavia Acque, potendo quindi essere tranquillo sulla sicurezza dell’intervento.

A partire da questa settimana è quindi operativo il numero 0383 1940114, attivo da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 18 e riservato proprio alla verifica delle segnalazioni degli utenti.

Nel caso degli operatori incaricati di fare la foto-lettura dei contatori, l’utente potrà verificare la corrispondenza del numero identificativo riportato sul tesserino con gli elenchi e i nominativi di Pavia Acque, oltre che la previsione del giro di letture nel Comune in quel giorno. Si ricorda che tutte le foto-letture vengono effettuate dagli operatori delle due società incaricate da Pavia Acque: Isidata Srl e MBS Srl.

Per quanto riguarda invece gli altri tecnici dell’acquedotto, che possono essere operatori di Pavia Acque o di una delle ex municipalizzate del territorio, l’utente può chiedere di controllare se è presente un ordine di intervento di Pavia Acque sulla propria utenza, avendo quindi conferma che non si tratti di un falso intervento.     
Si ricorda, inoltre, che tutti gli operatori incaricati da Pavia Acque dispongono di un ordine di intervento cartaceo oppure di un terminalino o tablet o smarphone dove sono presenti alcuni dati relativi all’utenza (verificabili sulla bolletta): intestazione utenza, lettura precedente, matricola contatore, recapiti telefonici o mail forniti dall’utente. Questa ulteriore verifica garantisce in modo sicuro che l’incaricato non sia un falso operatore, in quanto si tratta di dati riservati dell’utenza. 
Inutile precisare che in nessuna circostanza il personale incaricato da Pavia Acque è autorizzato a richiedere somme di denaro.    

IL-PERIODICO-MEZZA-PAGINA-enel-coghera Il-periodico-FASTCON ADORNO-aprile Verde-Ferrari_mezza-01-copy-copia
  1. Primo piano
  2. Popolari