Lunedì, 20 Gennaio 2020

STRADELLA - VALSUGANA HISTORIC RALLY: PROBLEMA TECNICO PER COVINI-BREGA

Lo scorso 21 aprile al Valsugana Historic Rally c’é stata la prima gara con i colori della Scuderia Piloti Oltrepò per gli stradellini Claudio Covini ed Andrea Brega e la loro Lancia rally 037. Purtroppo un problema tecnico prima dell’ultima PS ha vanificato un ottimo risultato, facendo loro perdere la settima posizione assoluta occupata fino a quell’istante facendoli scivolare al quindicesimo posto e secondo di classe. La gara “test” è fatta, lo stesso Covini si ritiene soddisfatto, ora si pensa al 4 Regioni e si pensa in grande.

Il Valsugana Historic Rally si é confermato anche nel 2018, terreno di caccia per Lucky con la Lancia Delta. La prova speciale di “Trenca”  ha consegnato agli annali del Valsugana Historic Rally l’ennesimo trionfo di “Lucky“ Battistolli, al quale aggiunge il primato nel 4° Raggruppamento. A termine di una gara pienamente dominata Lucky ha lasciato a Romagna, alla fine secondo assoluto, la consolazione del miglior tempo sull’ultimo impegno di giornata. Terzo gradino del podio, al debutto sulla ritrovata 037, per un più che positivo Tolfo, andato in costante progressione. Quarta piazza, prima nel 3° raggruppamento, per i comaschi Luca Ambrosoli e Corrado Viviani, alla loro prima volta al Valsugana.

Quinto e sesto posto per le BMW M3 di Bombier e Tezza, seguite dalla Porsche 911 di Voltolini. Strabiliante Nerobutto che chiude, con la sua piccola Golf, all’ottavo posto assoluto, precedendo Visintainer ed un Biancoche, con il classico colpo di reni, agguanta una top ten che non lo soddisfa comunque.

Colpo di scena nel 2° raggruppamento: un calo di potenza rallenta il passo di Basso che cede la posizione ad un Muccioli e Luisa Zumelli in crescita nel finale. Il 1° Raggruppamento va a Capsoni e alla sua splendida Renault Alpine A110.

di Piero Ventura

  1. Primo piano
  2. Popolari