Domenica, 19 Gennaio 2020

RIVANAZZANO TERME - CLINT BOSI CAMPIONE DELL'OLTREPO PAVESE, IL TITOLO DELL'UNDER 14 A FEDERICO ALGERI

L'atto finale di una competizione che è incominciata a gennaio, ha coinvolto 106 giocatori in sei tornei di qualificazione svolti in altrettanti comuni del territorio, che è culminata in due domeniche di finali commentate per il pubblico e con diretta internet, si è svolto domenica 29 aprile. Il candidato maestro vogherese Clint Bosi si aggiudica il titolo di campione assoluto ai primi Campionati Scacchistici Oltrepo Pavese, aggiudicandosi anche la borsa di studio da € 650. Borsa dello stesso importo e titolo di campione Under 14 al rivanazzanese Federico Algeri.

Le finali si sono giocate presso la Biblioteca Civica Paolo Migliora di Rivanazzano Terme dove, la domenica precedente, si erano disputate quelle Under 11 (vinta da Alessandro De Martini) e Under 18 (vinta da Lorenzo Modena). In totale sono state assegnate le otto borse di studio (quattro del valore di € 650 e altrettante di € 200, sette delle quali esclusive per i giovani) oltre ad altri premi come coppe, medaglioni, libri di scacchi e buoni offerti dai commercianti dell'Oltrepo Pavese.

I migliori otto in ciascuna categoria, partendo dai quarti di finale, si sono sfidati in mini-sfide su due partite rapide, seguite da eventuali spareggi lampo e, in caso di ulteriore parità, da una partita ghigliottina che avrebbe dato per certo un vincitore. E proprio il titolo Under 14 (cosî come il terzo e, anche, il settimo posto dell'assoluto) vedeva il titolo disputasi su questa quinta partita in cui al bianco vengono dati 6 minuti (per giocare tutta la partita) e al nero solo 5 minuti, ma quest'ultimo ha due risultati a proprio favore: la vittoria e anche il pareggio. In questo tipo di partita Federico Algeri, testa di serie numero 2, batteva il vogherese Alessandro De Martini, testa di serie numero 1 e già campione Under 11.

Le partite sono state commentate per il pubblico, in sala analisi, dal Candidato Maestro Mauro Testa e, nel pomeriggio, anche da Maria Korchagina. In sala analisi, ma anche in qualsiasi parte del mondo con una connessione internet, si potevano seguire in diretta tutte e otto le partite. Ad occuparsi della trasmissione, e anche dell'arbitraggio, c'era Andrea Griffini da Vigevano. I visitatori hanno potuto seguire le emozioni dei protagonisti anche in sala gioco, a tratti molto affollata e con l'arbitro che doveva richiamare gli spettatori ad abbassare la voce.

I vincitori delle borse di studio hanno ricevuto assegni giganti e sono stati fotografati con i libri ed altri premi vinti.

Classifiche finali:

Under 14: 1º Federico Algeri (Rivanazzano Terme), 2º Alessandro De Martini (Voghera), 3º Alessandro Barbieri (Rivanazzano Terme), 4º Alessandro Rossi (Oriolo), 5º Alessandro Pisani (Broni), 6º Matteo Zavatarelli, 7º Denisa Tapirlan (vincitrice borsa di studio Femminile Under 14), 8º Lara Paggi.

Assoluto: 1º Clint Bosi (Voghera), 2º Volfango Rizzi (Rivanazzano Terme), 3º Bruno Sparpaglione (Retorbido), 4º Lorenzo Modena (Stradella), 5º Renzo Frattoni (Stradella), 6º Corrado Corbella (Voghera), 7º Alberto Suescun (Torricella Verzate), 8º Gian Marco Salvaneschi (Pietra de' Giorgi).

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari