Mercoledì, 18 Ottobre 2017

MISSIONE COMPIUTA PER L'EQUIPAGGIO DI BRONI E CASATISMA

L'equipaggio pavese portacolori dell'Aci Sport Team Europe ha centrato l'obiettivo prefisso alla vigilia della partecipazione alla gara dell'europeo, cogliendo la terza posizione di classe RC3 e soprattutto portando a termine la competizione molto impegnativa, facendo un'esperienza importantissima in una delle gare più difficili a livello continentale. 

Si è conclusa quindi nel migliore dei modi l'avventura di Riccardo Canzian di Broni e Matteo Nobili da Casatisma, a bordo della Toyota GT86 CS-R3 nel Barum Czech Rally Zlin, prova del Campionato Europeo Rally disputata con base nella città della Repubblica Ceca situata nella Moravia meridionale.

I due piloti, in gara grazie al progetto messo a punto da Motorsport Italia, Acisport, Pirelli e Toyota hanno risposto con molta professionalità e concentrazione, raggiungendo l’obiettivo loro indicato, quello di fare esperienza e più chilometri possibili in una delle gare da sempre considerate tra le più ardue a livello continentale, a bordo di una vettura per loro completamente nuova.

La qualità della loro prestazione è stata poi sottolineata dall’aver colto il terzo gradino del podio nella categoria RC3, alle spalle delle due Citroen DS3 R3T di Smekàl e di Falcon.  "È stata sicuramente una gara positiva, ha affermato Riccardo Canzian al traguardo, che ci ha permesso di crescere e di fare una straordinaria esperienza. Siamo cresciuti anche nel feeling con la vettura, che ha risposto fra l’altro benissimo agli interventi che il team è riuscito a fare durante la gara. Siamo un po' meno soddisfatti per i tempi che potevano essere sicuramente migliori ma non abbiamo mai rischiato niente per cercare di abbassarli".

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari