Lunedì, 22 Ottobre 2018

RAPINATORE 'SNOBBATO' DA BANCARIO SCAPPA

Ha mantenuto il sangue freddo e ha ignorato il rapinatore, sino a che questo, temendo l'intervento della sicurezza, è fuggito. È successo alla filiale della banca Intesa San Paolo di Lombriasco (Torino), dove Luca Menerella, torinese di 40 anni, è entrato armato di pistola e ha intimato al dipendente della banca di aprirgli l'accesso al retro delle casse. "La porta è blindata e bloccata", ha ribattuto il dipendente, prima di tornare al suo lavoro. Preso alla sprovvista il rapinatore è scappato.  I carabinieri di Moncalieri, grazie al racconto di alcuni testimoni e ai video delle telecamere di sorveglianza, sono riusciti a identificare e ad arrestare lui e il suo complice Giuseppe Di Vincenzo, che faceva il 'palo'.
   

IL-PERIODICO-MEZZA-PAGINA-enel-coghera Il-periodico-FASTCON ADORNO-aprile Verde-Ferrari_mezza-01-copy-copia
  1. Primo piano
  2. Popolari