Domenica, 22 Ottobre 2017

VOGHERA: GHEZZI PRESENTA LA “SUA SENSIA”, UNA SORTA DI OLTREVINI VOGHERESE

Pier Ezio Ghezzi presenta la “Sua Sensia”: un insieme di proposte e iniziative che potrebbero aggiungersi a quelle già in cantiere e promosse dell’amministrazione comunale. Ghezzi, affiancato da Gianni Maccagi capo di Promofast e consulente  per eventi fieristici e turistici, propone una Sensia alternativa ed innovativa che coinvolga l’intera città e non si limiti ad essere circoscritta all’area abitualmente adibita dell’ex caserma. In sostanza Ghezzi auspica un rinnovamento che si contrapponga alla solita fiera fatta di “materassi e porte blindate”, con una partecipazione del mondo del vino, con le sue associazioni, le sue cantine e tutti gli operatori del settore coinvolgendo il Consorzio del vino, il Distretto ed il Club del Buttafuoco storico, a cui si potrebbe dedicare ed assegnare un’intera area del polo fieristico, che potrebbe trasformarsi in una sorta di Oltrevini vogherese. Non solo vino ma anche street food per le vie della città promuovendo quelle che sono le tipicità del territorio il tutto condito con ospiti famosi quali per esempio chef Rubio. Nei tre giorni della Sensia non dovrebbero mancare secondo Ghezzi momenti di confronto che abbiano come tema il marketing territoriale, lo sviluppo agroalimentare e la biodiversità dell’Oltrepo. In ultimo Maccagni rimarca l’importanza di allacciare rapporti con tour operator stranieri affinchè Voghera venga conosciuta e riconosciuta per le sue tipicità anche in Francia, Svizzera ed Austria.

 

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari