Giovedì, 23 Novembre 2017
Sport

Sport (80)

Formazione Voghera: Alecci, Crevani (Gatti), Fancello (Fiamberti), Losio, Fogliani, Serra, Mombelli, Lumare, Bellinati (Rota), Natale (La Fiura), Narciso, Viscione, Rossella, Murgia, Pizzino (Serafini). A disposizione: Alessio Ruzzenenti. Allenatore: Niall Grossi Formazione Rosafanti: Respighi, Rolando, Aquilani, Spanò, Curi, D’Esposito, Caruggi, Trombino, De Leo, Dell’Aquila, Borloni, Bianchi, Salimonti, Vitucci, Favretto Allenatore: Ballor 2’ m Borloni; 18’ m Murgia; 25’ m Alecci tr. Alecci; 37’ m Serra tr. Alecci; 62’ m. Caruggi; 71’ meta di punizione. Prima partita di campionato e prima vittoria con bonus per il XV iriense. Nonostante un inizio di partita in salita, con gli ospiti che riescono a marcare…
La paranoia dei tifosi di calcio, per quel che concerne la natura dell'arbitraggio, viene alimentata da interminabili dibattiti televisivi in cui vengono scagliate accuse in tutte le direzioni per cui gli arbitri si trovano in una posizione impossibile. All'interno di questo quadro, ciascun tifoso ha la propria croce da portare, una particolare decisione, partita o arbitraggio che avrebbe influenzato un campionato o avrebbe "rubato" una partita decisiva. Innumerevoli decisioni hanno generato dibattiti incessanti e un rancore infinito, dando vita peraltro a facili leggende. In qualunque modo agiscano, il pubblico non crede nella neutralità ed onestà dell'arbitro, ma... senza l'arbitro non…
Serie D, girone A: BORGARO NOBIS 1965 - OLTREPOVOGHERA / 0-0 BORGARO NOBIS 1965 (4-4-2): Galante; Pagliero, Grillo, Gueye, Benassi; Chiazzolino, Del Buono (41’ st D’Orazio), Parisi (47’ st Begolo), Zanella (21’ st Edaili); Menabò (31’ st Consiglio), Sardo (41’ st Pasquero). A disposizione: Doda, Ghiggia, Gai, Soldano. Allenatore: Russo. OLTREOVOGHERA (3-5-2): Cizza; Allodi, Di Placido, Bettoni; Coccu (31’ st Colombini), Monopoli, D’Aniello (35’ pt Bertelli), Chimenti, Aramini (18’ st Tresca); Bondi (41’ st Di Palma), Pozzi (13’ st Romano). A disposizione: Baldaro, Brega, Guasconi, Maione. Allenatore: Balestra. ARBITRO: Cutrufo di Catania. Assistenti: Chilleni di Barcellona P.G. e Lo Presti…
Samuele Fioretta, 34 anni, di professione fisioterapista e kinesiologo, è Maestro e selezionatore provinciale di Beach Volley. Ha iniziato a praticare questo sport a livello agonistico nel 1998, all'età di 21 anni. Nella sua attività, si avvale di validi collaboratori, tra cui Gianluca Becca (secondo maestro), Giulia Castelli e Valentina Pavione (maestre federali under 18) e Antony Major (socio). Ricordiamo altresì le Sorelle Lugano, motore del movimento nonchè parte della sponsorizzazione e l'ottima collaborazione con il Prof. Mensi del Liceo G.Peano di Tortona, che ha permesso di tenere delle lezioni all'interno dell'istituto, e con Roberto Garrone di Acqui Terme, guru…
La 'ndrangheta si è di "fatto imposta nel tifo organizzato esercitando un vero e proprio controllo dei gruppi che supportano la Juventus". E' quanto scrive il tribunale di Torino nella sentenza del processo Alto Piemonte, che ha riguardato, fra i suoi vari aspetti, i rapporti fra boss e mondo della curva. In questo particolare filone l'imputato Rocco Dominello è stato condannato a sette anni e nove mesi di carcere. La gestione dei biglietti per le partite della Juventus, e la loro rivendita a prezzo maggiorato - si legge ancora nella sentenza - è "formalmente riferibile - si legge ai gruppi…
Si è tenuta il 23 settembre presso la biblioteca Ricottiana di Voghera la prima delle due giornate di festeggiamenti per il decennale dalla fondazione dell’A.S.D. Rugby Voghera. In una sala gremita di persone e alla presenza del sindaco di Voghera Carlo Barbieri, del presidente del Comitato Regionale Lombardo Rugby Angelo Bresciani e del Presidente del Comitato Regionale Lombardia CONI Oreste Perri (più volte campione del mondo di canoa) e di Maxime Mbandà terza linea delle Zebre e della Nazionale italiana di rugby è stato presentato il libro fotografico “Peppers10 – 10 anni di rugby a Voghera”. Ai saluti delle autorità…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari