Lunedì, 20 Novembre 2017
Primo Piano

Primo Piano (462)

L’ultimo monito del Papa ai fedeli arriva qualche ora fa dall’udienza generale in Piazza San Pietro: e arriva dritto al fulcro della questione, senza perifrasi diplomatiche o appelli simbolici: «Niente telefonini a Messa». E «basta chiacchiere». Papa Francesco lancia il suo anatema all’utilizzo esasperato degli smartphone durante la celebrazione eucaristica nel corso dell’udienza generale in Piazza San Pietro. Il Pontefice interroga fedeli e pellegrini arrivati da tutto il mondo sul perché dei gesti simbolici che si fanno nel corso della messa. «Perché ad un certo punto il sacerdote che presiede la celebrazione dice: «In alto i nostri cuori?». Non dice…
Ok definitivo per la legge delega di riordino del settore dello Spettacolo, che è stata approvata con 265 voti, 13 i no. La nuova legge prevede il graduale superamento della presenza degli animali nei circhi e nelle attività dello spettacolo viaggiante. "Dopo decenni di silenzio sul tema da parte di Governo e Parlamento, salutiamo positivamente la trasformazione in legge di questo impegno, un importante passo in avanti verso la tutela degli animali e il rilancio di uno spettacolo davvero umano" commenta la Lega Antivivisezione. "Anche in Italia non si potranno più utilizzare animali in circhi e spettacoli viaggianti, come già…
Carne avariata in scuole e ospedali. Sequestrata oltre mezza tonnellata di carne destinata a bambini e degenti di strutture ospedaliere, con irregolarità accertate nelle forniture presso le mense di 30 enti civili. Carne che emanava cattivo odore, tagli scadenti e diversi (pollo al posto del tacchino) o comunque di qualità inferiore rispetto a quelli concordati nelle gare che si erano aggiudicati. E ancora: date di scadenza posticipate rispetto a quelle indicate dai produttori, irregolari processi di scongelamento e ricongelamento. Sono alcune delle violazioni accertate dall'inchiesta per frode e truffa 'Malacarne', condotta dai carabinieri del Nas di Firenze, sotto il coordinamento…
Avrebbero violentato i loro figli di 5 e 9 anni ripetutamente, inducendoli a compiere e subire atti sessuali, costringendoli a vedere film pornografici e picchiandoli. I carabinieri hanno arrestato due coniugi del nord barese, lui di 38 anni, in carcere, lei di 34, ai domiciliari. Gli abusi, raccontati dagli stessi bambini, sarebbero proseguiti fino al giugno 2016, quando il Tribunale per i Minorenni di Bari ne ha disposto il collocamento in Comunità per il grave degrado sociale in cui vivevano. Gli inquirenti parlano una "serie di turpi e deprecabili violenze", "perpetrate con inaudita, raccapricciante e sistematica violenza, che ha determinato…
Se i genitori non pagano la mensa scolastica i bambini avranno un pasto fatto di pane e olio. Succede a Montevarchi, nell'Aretino. Da lunedì scorso chi non è in regola con il pagamento può consumare solo la 'fett'unta', come in Toscana si chiama il pane con l'olio, unita a un po' di frutta e a una bottiglietta d'acqua, da servire su un tavolo separato o in quello destinato a chi porta il pranzo da casa. La lista dei bambini morosi (6 su 380) è stata trasferita al dirigente scolastico e pare che una maestra abbia scelto di donare il suo…
L'ambulanza per il trasferimento della piccola paziente c'era eccome. Ma al papà è stato detto il contrario e l'uomo ha dovuto portare in auto la bimba che stava male al Regina Margherita di Torino. A spiegarlo la Asl Torino 4 che ha deferito alla Commissione di disciplina, "per l'avvio di un procedimento nei suoi confronti" e l'adozione dei "provvedimenti del caso", un medico del Pronto soccorso dell'ospedale di Ciriè che ha spinto un giovane padre, di origini marocchine, a trasportare con la propria auto la figlia di 6 anni per un trasferimento all'ospedale infantile torinese. Il caso "risale al 28…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari