Lunedì, 20 Novembre 2017
Primo Piano

Primo Piano (462)

"I cacciatori votano, gli animali no": questo lo striscione che una centinaio di cacciatori lombardi hanno esposto davanti all'ingresso di Palazzo Lombardia, sede del Consiglio regionale, per protestare contro l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava che, dicono, "ci ha voltato le spalle". Al presidio partecipano i rappresentanti delle sigle Acl (tra cui il presidente, Carlo Bravo), Anuu, Enalcaccia, Anlc Libera Caccia, "ossia le associazioni a vocazione migratorista, una tipologia di caccia tradizionale della Lombardia, praticata da circa 30 mila cacciatori", spiega Fortunato Busana, presidente provinciale dell'Acl di Bergamo. I cacciatori chiedono principalmente la riapertura dei cosiddetti "roccoli", (ossia gli impianti di…
Scappa con l'amante e i soldi di famiglia ma i figli, uno dei quali minorenne, la rapiscono per riportarla a casa nel Varesotto e finiscono in manette per sequestro di persona. È successo sabato, quando una gazzella dei carabinieri di Riccione ha intercettato in viale D'Annunzio una vettura Mazda, con la portiera posteriore aperta e un uomo aggrappato nel tentativo di entrare nell'abitacolo. La donna, una imprenditrice di 45 anni, era stata caricata con la forza in auto dai figli, meno di un'ora prima, all'uscita di un hotel di Miramare, dove aveva soggiornato con l'amante, un 34enne del Kenya. Nel…
Rischiano una condanna severa i molestatori da autobus, che approfittano dell'affollamento sui mezzi pubblici per fare la mano morta, strusciarsi e palpeggiare. La Cassazione ha confermato la condanna per violenza sessuale (articolo 609 bis) per un cinquantasettenne che aveva palpeggiato una passeggera su un autobus di linea a Roma. La donna, invece di subire e soprassedere, aveva deciso di denunciare l'imputato e un altro uomo. Prima il tribunale nel novembre 2009, poi la Corte d'Appello di Roma nel settembre 2015 hanno ritenuto entrambi colpevoli di violenza sessuale in concorso. Nella sentenza (n. 51581 della terza sezione penale) non è specificata…
La Piana Spa di Stradella, leader nel settore grandi raccordi tubi, in crisi da un paio di anni e sull’orlo della chiusura è stata acquisita dalla OMR - Officine Meccaniche Righi - Guam Group, azienda del settore metalmeccanico con altri 3 stabilimenti nel piacentino: a Borgonovo Valtidone, a Castelsangiovanni e a Gazzola. Una transazione che soddisfa il Sindacato Fiom Cgil che è sempre stata a fianco dei lavorati sin dall’inizio della difficile vertenza. 73 i lavoratori dipendenti ancora in forza all’azienda e per i quali sembrerebbe essere raggiunto un primo importante accordo: dovrebbero essere liquidate subito le spettanze arretrate. Resta…
Un giovane 23enne, vittima di alcuni possibili episodi di pedofilia, subiti quando era ancora minorenne, si è recato nella casa del suo carnefice e, al culmine di una lite, lo ha colpito con un coltello. L’uomo aggredito, un medico di 48 anni, ex allenatore di calcio giovanile, si trova ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone. Il medico, alcuni anni fa, aveva dato ospitalità al ragazzo, fino a quando la madre del giovane lo aveva accusato di episodi di molestie sessuali verso il figlio. Il processo, nei confronti del medico, che aveva sempre…
L'università di Pavia inaugura oggi il proprio 657mo anno accademico alla presenza del presidente del Senato Pietro Grasso."Il presidente è amico dell'università di Pavia" ha sottolineato il rettore Fabio Rugge che ha citato la collaborazione con il Senato "perché il linguaggio delle leggi sia più chiaro".All'arrivo Grasso non ha rilasciato dichiarazioni. Ai giornalisti e fotografi che gli chiedevano una battuta ha risposto "un saluto sì, una battuta no" prima di entrare nell'aula magna, presenti fra gli altri ex studenti famosi come l'ex ministro Virginio Rognoni e la medaglia d'oro olimpica nel tiro con l'arco Mauro Nespoli.Il rettore ha iniziato il…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari