Giovedì, 20 Febbraio 2020

VOGHERA - “DIALOGO. DIALOGO. DIALOGO.... NOI DA DOMANI PARLEREMO E CI CONFRONTEREMO CON TUTTI COLORO CHE LO VORRANNO. A PARTIRE PROPRIO DA CHI LO HA INTERROTTO”

Il Circolo di Voghera del Partito Democratico conferma come candidato sindaco Ilaria Balduzzi.  "Si è conclusa mercoledì sera l’assemblea degli iscritti ed è stata ufficializzata la candidatura di Ilaria Balduzzi per il Partito Democratico. Pieno mandato a lei e alla segreteria - scrive Alessandra Bazardi segretario PD Voghera, Torrazza, Codevilla - per un confronto a 360° in tempi rapidi con le forze progressiste, democratiche e moderate sia politiche che civiche, il mondo dell’associazionismo e di categoria, comitati e movimenti per trovare punti di unione sul programma, che sia di vero cambiamento della città, supportato e condiviso da una coalizione amplia e inclusiva da opporre alla proposta populista della destra. È stata confermata la volontà di costruire un nuovo progetto attrattivo e al contempo è emerso il grande senso di responsabilità del partito nei confronti in primis della città e dell’elettorato del centrosinistra, che ci chiede a gran voce di far rinascere Voghera e quindi la decisione di farsi carico per l’ennesima volta di un passo di dialogo costruttivo atto a trovare una soluzione di unità programmatica. Differenziandosi da chi invece con personalismi e strappi si è dimostrato divisivo, ha posto veti e rotto la coalizione, senza mai fare passi avanti e confrontarsi umilmente. Il livello politico va alzato, va aperto il recinto in cui si rischia di chiudersi, riducendo il tutto a una contrapposizione in cui un metodo di selezione inclusiva e di apertura alla città come le Primarie rischia di diventare solo una sfida di consenso personale da mettere in bacheca. Chi ha l’ambizione di voler amministrare - conclude la Bazardi -deve anche capire quando è il momento di anteporre il bene della città al proprio a priori. Dialogo, dialogo, dialogo. Noi da domani parleremo e ci confronteremo con tutti coloro che lo vorranno. A partire proprio da chi lo ha interrotto.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari