Domenica, 20 Ottobre 2019

BRONI - RACCOLTA RIFIUTI PORTA A PORTA, NUOVO SERVIZIO CHE PARTIRÀ A NOVEMBRE, FISSATI ALTRI QUATTRO INCONTRI CON I CITTADINI

Continua il viaggio dell'Amministrazione Comunale Broni nei quartieri della città per illustrare il progetto di raccolta rifiuti porta a porta che vedrà la luce, con la collaborazione della Società Broni-Stradella Pubblica srl, a partire dal mese di novembre.
Il Comune ha fissato altri quattro incontri con i cittadini; il primo, dedicato ai cittadini della zona est, si terrà martedì 8 ottobre alle ore 21,00 presso il Centro polifunzionale di Via Matteotti (dove ha sede la biblioteca comunale); il secondo, dedicato quelli del centro e della ovest è previsto per venerdì 11 ottobre presso la scuola elementare De Gasperi dedicato sempre alle ore 21,00; il terzo rivolto ai cittadini delle frazione è fissato per lunedì 14 ottobre presso la sala civica di Cassino Po alle ore 21,00.
Un quarto appuntamento generale con tutta la cittadinanza è previsto per lunedì 11 novembre presso il teatro Carbonetti alle ore 21,00.
Un percorso che vuole illustrare ai bronesi non solo le modalità del servizio, ma anche i benefici che la raccolta differenziata porta in termini economici e di rispetto dell'ambiente. "Confidiamo nella partecipazione e nella collaborazione dei cittadini – spiega il sindaco, Antonio Riviezzi – perché sarà fondamentale arrivare al via della raccolta con le idee chiare su come procedere. Oggi, più che mai, il passaggio tra la raccolta rifiuti tradizionale a quella differenziata rappresenta una transazione obbligata che gran parte dei Comuni sta applicando". Il progetto di raccolta porta a porta, approvato dalla giunta Comunale nel mese di marzo ed affidata alla Società Broni-Stradella Pubblica S.r.l, affidataria del servizio di igiene urbana, verrà avviato in tutto il territorio comunale, frazioni comprese, a partire da novembre.
"La difesa e la tutela dell'ambiente è uno degli obiettivi che come Amministrazione ci siamo posti fin dal nostro insediamento – spiega il primo cittadino Riviezzi - La raccolta differenziata rappresenta quindi un passaggio fondamentale per continuare a prenderci cura del nostro territorio nel modo migliore possibile". La raccolta dei quattro tipi di rifiuti verrà quindi effettuata nelle ore serali e notturne in base ad un calendario che verrà distribuito prossimamente a tutti i cittadini.
"Durante gli incontri – spiega il sindaco – spiegheremo non solo il perché obbligato di questa importante scelta; ma daremo, insieme ai tecnici, informazioni utili su come procedere. Per questo la presenza costante e massiccia della popolazione ci permetterà di informare più radicalmente su come dovremo comportarci con il via della raccolta".
Il nuovo servizio prevede la raccolta a domicilio dei rifiuti che dovranno essere suddivisi in appositi sacchetti e contenitori a seconda della loro tipologia, che saranno le seguenti: plastica e similari, carta e cartone, umido, come ad esempio gli scarti alimentari, e l'indifferenziato, che raccoglie tutte le tipologie di rifiuti diverse dalle precedenti escluso il vetro.

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari