Mercoledì, 18 Settembre 2019

OLTREPÒ PAVESE - UN MINUTO DI SILENZIO PER RICORDARE GIOVANNI ALPEGGIANI IN CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO

Il Consiglio regionale della Lombardia si è aperto il 9 Luglio con un minuto di silenzio per ricordare Giovanni Alpeggiani, consigliere regionale dal 1990 al 1995, scomparso nei giorni scorsi a Voghera (Pavia) dopo una lunga malattia.

“Chi lo conosceva bene lo descrive come un uomo brillante, di grande intelligenza, appassionato di politica e molto attento ai problemi del suo territorio” ha affermato il presidente del Consiglio regionale, Alessandro Fermi, sottolineando che “Alpeggiani era noto per la sua autorevolezza, tant’è che anche negli ultimi anni fece da guida e punto di riferimento a numerosi politici dell’Oltrepò”.

Nato a Voghera 67 anni fa, medico condotto, Alpeggiani viveva a Brallo di Pregola, nell’Oltrepò Pavese, dove era stato sindaco negli anni Ottanta prima di essere nominato assessore alla Provincia di Pavia. Consigliere regionale al Pirellone col PSI, lasciò successivamente i socialisti per passare poi a Forza Italia e infine al Nuovo Centro Destra.

Alla commemorazione in Aula erano presenti i familiari, tra i quali il cugino Luigi, ai quali Fermi ha rivolto un pensiero di vicinanza e di cordoglio.

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari