Giovedì, 22 Agosto 2019

CASTANA – ELEZIONI COMUNALI «PIÙ SPAZIO AI GIOVANI»

Marta Cagnoni, 49 anni, assessore in carica nel Comune di Castana, ama definirsi «Mamma a tempo pieno».

Cagnoni che cosa le fa pensare di essere il Sindaco giusto?

«Sono nata e cresciuta a Castana e molto legata al mio paese; Attualmente faccio parte dell’Amministrazione Comunale in qualità di Assessore. Mi reputo una persona molto disponibile con tanta voglia di fare e ascoltare la voce dei cittadini per il bene di tutti».

Tre priorità della sua futura azione amministrativa in caso di vittoria?

«Serve più assistenza e attenzione nei confronti degli anziani, dei disabili e di coloro che necessitano un aiuto; Unione, trasparenza e senso civico, tre punti importanti per il nostro paese; Sensibilizzare e coinvolgere maggiormente i giovani che dovranno in futuro preservare il nostro paese».

Viviamo in un periodo complesso, la ripresa dalla crisi è difficoltosa e molte famiglie faticano a tirare avanti. In questo contesto, quanto e cosa crede che un’amministrazione comunale possa fare per migliorare concretamente la vita dei cittadini?

«Castana, tramite l’Unione di Comuni di cui fa parte, dovrà impegnarsi con assiduità per garantire il supporto alle famiglie più bisognose al fine di fornire più agevolazioni statali e contributi di sostegno».

Perché la popolazione dovrebbe votare Lei e la sua squadra e cosa c’è di differente in

contrapposizione altri?

«Siamo una squadra di persone motivate che vivono e conoscono la quotidianità di Castana quindi sempre presenti e pronti ad affrontare ogni giorno le richieste e le problematiche per il bene dell’intera Comunità».

Un sogno nel cassetto per il suo paese?

«Mi auguro che Castana diventi sempre più attiva e motivata con un interesse turistico maggiore insieme alle nostre tradizioni e ai prodotti che il nostro bel territorio ci offre. Miglioriamo Castana!».

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari