Martedì, 25 Giugno 2019

SALICE TERME - «PROFESSIONISTI DI OGNI SETTORE AL SERVIZIO DEL JEB PARK»

Aprirà i battenti a giugno il parco divertimenti di Salice Terme chiamato Jeb Entertainment Park. Nato da un’idea dell’imprenditore Luca Galati, sorgerà sui 18mila metri quadrati precedentemente occupati dall’ex Bay Bar (prima ancora La Spiaggia). Il progetto, di cui abbiamo dato notizia in anteprima sul numero scorso, sta sviluppandosi rapidamente grazie alla collaborazione di numerosi professionisti oltrepadani che si sono messi a disposizione dell’imprenditore salicese. Nomi importanti provenienti dai settori della ristorazione e dell’entertainment sono pronti a dare il loro contributo per la creazione di un’area pensata e realizzata  per le famiglie a 360 gradi. «L’obiettivo – spiega Galati – è portare divertimento a grandi e piccini, amanti dello sport, degli animali e della buona cucina. Non intendiamo lasciare nulla al caso». Il cuore pulsante di questo parco sarà l’area dedicata ai bambini, la cui gestione è stata affidata a Virginia Limonta, titolare dell’asilo bilingue “Pupi Solari” di Rivanazzano Terme. Sarà lei a coordinare la parte legata all’animazione dei bimbi fino ai 6 anni perseguendo una linea di intrattenimento basata su tecniche innovative nel totale rispetto dell’ambiente: «L’idea parte dal desiderio di creare uno spazio dedicato alle famiglie, dove i bambini possano divertirsi e far volare la fantasia». «Oltre al parco giochi ci saranno alcune aree dedicate ai bambini fino ai 6 anni con proposte di gioco costruttivo con materiale di recupero, manipolativo e simbolico con elementi naturali ed un’area dedicata agli scavi ed alla sabbia. I bambini avranno così l’occasione di esplorare le attività con gli amici, ma anche insieme ai propri genitori per vivere un momento piacevole di condivisione».

Un’area altrettanto importante sarà quella dedicata alle attività fisiche. Galati l’ha nominata “Sport Village” e l’ha pensata per ospitare eventi di vario genere. Gli eventi legati al mondo del pallone saranno affidati alla supervisione di Alessandro Piacentini, giovane presidente della Lyon Eventi che già da qualche anno opera con successo nell’entertainment oltrepadano. Non mancherà il beach soccer, con l’allestimento dei campi affidato alla Tecnoserramenti dei fratelli Incisa, così come non verranno trascurati altri sport o attività all’aperto legate a gare e trofei da assegnare: come il trofeo Jeb Bikers dedicato alle bici e il Jeb Runner alla corsa,  il tutto in collaborazione con Decathlon. Ci saranno un Raduno degli Aquiloni e un evento legato alle moto Ktm all’interno del parco organizzato da Leonardo Pallaroni. «L’evento di punta però – spiega Galati – sarà una sorta di olimpiade dello sport, una grande festa aperta a diverse discipline ancora in via di definizione e aperta a chiunque voglia partecipare». Particolare attenzione sarà dedicata alla ristorazione con il coinvolgimento dello chef Damiano Dorati e della moglie Maria Pena, un vero vulcano di idee a cui sarà affidata l’attenta scelta delle materie prime. «Abbiamo pensato a tre proposte di piatti che andranno a soddisfare sia i piccoli che i grandi, ad un prezzo contenuto, piatti che abbiamo chiamato nello spirito del Parco “Mistery e-box”» dichiara lo chef, che oltre a dare la sua impronta in cucina sarà anche protagonista di alcuni cooking show domenicali coinvolgendo le famiglie in una divertente sfida di cucina. La direzione artistica sarà affidata a Luca Bergamaschi, altro nome noto del settore dell’intrattenimento oltrepadano che porterà artisti “freschi” direttamente dal mondo Mediaset, mentre l’area verde del parco sarà curata da Tino Zanotti che si occuperà della progettazione, realizzazione nonché della cura ecologica del parco. Non mancherà attenzione per gli amici animali, garantita da un servizio di dog sitter, mentre un’area sarà interamente dedicata ai cavalli di Ca’ de Figo, con trekking e passeggiate lungo lo Staffora.

 di Silvia Colombini

agierre-marzo TecnoSerramenti-copia lidobuca-copia studio-medico-tagliani panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari