Sabato, 14 Dicembre 2019

OLTREPÒ PAVESE - CRISTIAN ROMANIELLO DEPUTATO OLTREPADANO DEL M5S : “WI-FI GRATUITO PER TUTTI, RIDUCIAMO IL GAP DIGITALE E RILANCIAMO I TERRITORI”

Il deputato oltrepadano Cristian Romaniello del Movimento 5 Stelle  in riferimento ad un progetto del MISE che permetterà di realizzare aree WIFI gratuite su tutto il territorio nazionale, stimolando i piccoli comuni a realizzare le opere necessarie a ridurre il divario digitale, attraverso un comunicato stampa dichiara : “I piccoli comuni restano al centro dell’agenda politica. Dopo il sostegno agli amministratori locali con i fondi per la messa in sicurezza delle scuole e degli edifici pubblici, il Movimento 5 Stelle investe nell’innovazione tecnologica, avviando il progetto "Piazza Wifi Italia" del Ministero dello Sviluppo Economico: un’occasione unica per tutti i Comuni italiani e in particolare quelli con popolazione inferiore a 2.000 abitanti, per superare l’isolamento digitale e fermare lo spopolamento.

Per il progetto sono stati stanziati 45 milioni di euro che permetteranno di realizzare aree wifi gratuite su tutto il territorio nazionale.

 I Comuni potranno fare richiesta di punti wifi direttamente online, registrandosi sulla nuova piattaforma web accessibile dal sito wifi.italia.it.

Connettività gratuita per tutti i cittadini, per i turisti e per le imprese, significa più informazioni, più libertà, più democrazia. E significa dare la possibilità a territori in difficoltà, come ad esempio quelli colpiti dal sisma del 2016, di rinascere. Continuiamo a sostenere la crescita e lo sviluppo tecnologico in ogni area del Paese, nell’ottica della creazione di una vera Smart Nation.

Siamo felici e soddisfatti perchè Il Movimento 5 Stelle al Governo mantiene le promesse elettorali e investe in opere che riducono il divario digitale permettendo a tutti i cittadini di connettersi in modo semplice ad una rete wifi“

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari