Martedì, 26 Marzo 2019

VARZI, ANCHE NICORA SILURA ALBERTI: ORA IL SINDACO È IN MINORANZA

Da oggi il sindaco di Varzi Gianfranco Alberti è in minoranza. Dopo lo strappo del vicensindaco Roberto Antoniazzi e dell’assessore al turismo Giulio Zanardi, che si sono dimessi l’altro giorno dando vita al nuovo gruppo “Varzi in Comune”, è arrivato in mattinata anche l’addio di un altro consigliere di maggioranza, Marco Nicora, che ha annunciato la volontà di voler entrare nel gruppo di Zanardi e Antoniazzi. Il nodo del contendere è sempre lo stesso: l’avanzata della Lega nel gruppo di maggioranza varzese, che sembra far paura almeno quanto l’esercito di Napoleone.  «All’interno dell’attuale maggioranza guidata dal sindaco Alberti – ha spiegato Nicora - noto da qualche tempo una forte prevalenza di un movimento politico che va affermandosi sempre più limitando e condizionando il dialogo all’interno del gruppo». Il riferimento alla Lega è sottaciuto ma evidente. La bagarre in vista delle elezioni di primavera è ormai ufficialmente cominciata e iniziano a delinearsi le squadre che sosterranno il confronto che sembra sempre più evidente all’orizzonte: quello tra il leghista Giovanni Palli e Giulio Zanardi, che in tanti indicano al momento come il “favorito” di Giovanni Alpeggiani. Incassato il nuovo “siluro” il sindaco Alberti proverà a tirare diritto anche senza i numeri della maggioranza dalla sua. Per la successione a Zanardi e Antoniazzi in giunta i candidati in pole position sembrano al momento Giorgio Pochintesta (che dovrebbe ricevere la delega al turismo) e Danilo Tambornini, che diventerebbe vicesindaco da qui a fine legislatura.

 di Christian Draghi

agierre-marzo quarto-serteca TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani ASM-INTERA panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari