Martedì, 11 Dicembre 2018

VOGHERA – ASM : “DA MESI CIRCOLA LA VOCE CHE IL DISASTRO SIA VOLUTO PER FAVORIRNE LA VENDITA A BASSO PREZZO”

Pier Ezio Ghezzi, ex candidato sindaco e consigliere di minoranza al Comune di Voghera, scrive a proposito di ASM :

“Bollette gas: gente esasperata e vacanze alle Maldive. Il mese di novembre sarà ricordato come calvario delle bollette per i vogheresi. A migliaia di famiglie sono arrivate da pagare almeno 3 bollette nel giro di 15 giorni con costi anche superiori ai 1000 euro. Centinaia di pensionati, non potendo pagare importi così elevati, hanno paura di rimanere al freddo. Ressa agli sportelli (come stamattina), ore di coda per farsi rispondere dagli addetti (anche gentili), che non c'è niente da fare e che "o così o pomì", come recitava la pubblicità di Carosello. 
La città è esasperata: circa 600 utenti hanno disdetto i contratti e le aziende più importanti hanno scelto un altro fornitore.
Siamo alla "apocalisse" di ASM V&S, e alla rottura di un rapporto storico con la città basato sulla fiducia con i vogheresi.
Almeno 6 interpellanze, un Consiglio Comunale "dedicato" a fine luglio, con l'impegno della Giunta a risolvere il caos entro settembre. Niente di tutto questo. Una "bufala gigantesca" raccontata a una città intera. Dal dicembre 2017 il "gioiello" del gruppo ASM è andato in pezzi per colpa del centro-destra, che ha cacciato dalla società 4 specialisti per sostituirli con i raccomandati politici e con consulenti esterni che costano 1000€ al giorno. Da mesi circola la voce che il disastro sia voluto per favorirne la vendita a basso prezzo. Una ipotesi che a me pareva una "follia" ma che ora comincia a convincere, non riuscendo a trovare ragioni diverse per questo sfascio. E mentre gli utenti si tormentano per come sono trattati, pare che la direzione se la goda in un resort alle Maldive, con buona pace di Giunta e Sindaco corresponsabili della possibile dissoluzione di uno dei pilastri della economia vogherese.
Non ci sono alternative ai predatori -conclude Ghezzi- uniamoci e mandiamoli a casa!”

agierre-marzo quarto-serteca TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani ASM-INTERA panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari