Martedì, 18 Dicembre 2018

L'EX DIRETTORE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA ASSISTENZA SPASTICI È STATO ACCUSATO DI AVER SOTTRATTO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO ALLA ONLUS

L'ex direttore dell'Associazione Italiana Assistenza Spastici (Aias) di Busto Arsizio (Varese) è stato accusato di aver sottratto centinaia di migliaia di euro alla onlus da lui presieduta, a seguito di un'indagine della Guardia di Finzanza di Varese e coordinata dal pm Nadia Calcaterra della Procura di Busto Arsizio.
    Secondo quanto ricostruito dall'inchiesta, il manager avrebbe fatto transitare i soldi dalle casse della Onlus al suo conto personale, per tutta la durata della sua carica. A scoprire l'ammanco del denaro è stato un contabile, a gennaio, il quale ha fatto partire le indagini. Vistosi scoperto, il professionista avrebbe restituito il denaro alla Onlus, evitando il processo e guadagnandosi la messa in prova.

agierre-marzo quarto-serteca TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani ASM-INTERA panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari