Mercoledì, 08 Luglio 2020
 

VOGHERA - PROPOSTA SOSTENUTA DALLE FIRME DI 287 CITTADINI, PER UNA LAPIDE SULLA FACCIATA DELL’EX TRIBUNALE IN ONORE E IN RICORDO DI GIOVANNI FALCONE, PAOLO BORSELLINO

In occasione del 26° anniversario della strage di Capaci, il Movimento 5 Stelle di Voghera  ha presentato all’amministrazione comunale  due proposte di delibera per sostenere la lotta alla mafia e onorare gli uomini che si batterono e tutt’oggi si battono contro Cosa Nostra.

"Riteniamo fondamentale che la politica locale dia una risposta unitaria e chiara a sostegno della legalità- scrive M5S Voghera - prescindendo dalle appartenenze. La nostra città, come l’intero territorio provinciale e regionale, non è immune dalla minaccia delle infiltrazioni della criminalità organizzata di stampo mafioso com’è testimoniato dal ripetersi, negli ultimi anni, di gravi episodi di cronaca. Le nostre proposte non hanno solo un significato simbolico ma vogliono lanciare un segnale chiaro ed univoco che dia il meritato riconoscimento al lavoro svolto da questi valorosi uomini, al loro impegno, al loro sacrificio umano. Vogliamo inoltre sottolineare l’eroismo da loro dimostrato nel contrastare le organizzazioni criminali, difendendo lo Stato, la legalità ed il bene comune. Con la prima proposta di delibera, sostenuta dalle firme di 287 cittadini, proponiamo l’apposizione di una lapide commemorativa sulla facciata a lato dell’ingresso principale dell’ex Tribunale in onore e in ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, degli uomini e delle donne delle rispettive scorte (per Giovanni Falcone: Francesca Morvillo, Rocco Dicillo, Antonino Montinaro, Vito Schifani; per Paolo Borsellino: Agostino Catalano, Eddie Walter Cosina, Vincenzo Li Muli, Emanuela Loi, Claudio Traina). Con la seconda proposta di delibera - conclude MS Voghera -proponiamo il conferimento della cittadinanza onoraria di Voghera al magistrato Nino Di Matteo per il suo instancabile impegno nella ricerca della verità relativamente ai rapporti tra Cosa Nostra e le più alte istituzioni dello Stato"

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS E LE VOSTRE LETTERE INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 
 
  1. Primo piano
  2. Popolari