Martedì, 12 Dicembre 2017

VOGHERA – “I NODI ... VENGONO AL PETTINE” . BUCO DI BILANCIO, ASILO GAVINA E RECOLOGY

Il consigliere comunale ed ex candidato sindaco , Pier Ezio Ghezzi, scrive a proposito di tre temi “caldi” in questo momento a Voghera :

“Anche questi 3 nodi della giunta sono venuti al pettine:

1) “Buco di bilancio”

Il Comune, dopo che la Corte dei Conti ha "sgamato" che nel 2015 (anno delle elezioni) aveva speso 2.5 milioni di € in più del dovuto, taglierà nei prossimi 3 anni i contributi per i servizi sociali, la sicurezza, le case popolari, gli investimenti sui quartieri, le manutenzioni delle strade,…Una scure sulle spalle dei cittadini.

2) Asilo Gavina

Con il pensionamento nel 2018 di 3 educatrici, non avendo pianificato negli anni la loro sostituzione, l’asilo Gavina rischia di chiudere nel settembre 2018. Altre tre educatrici lasceranno il lavoro entro il 2021, se non saranno sostituite chiuderà anche l’asilo di Pombio. Ad oggi nessuna risposta positiva della giunta.

3) Recology

Duro confronto con il sindaco che, insieme all’assessore, dichiara che “sta facendo tutto il possibile” ma non specifica le azioni intraprese, sostenendo che non devono essere conosciute per non mettere a rischio lo sgombero dei rifiuti. in Regione nessuna richiesta di fondi pervenuta (Villani). La città deve fidarsi!

Spremuti come i limoni, con i servizi sociali ridotti e senza notizie certe sul futuro degli asili nido e di Medassino. Così la giunta nell’ultimo Consiglio Comunale.”

  1. Primo piano
  2. Popolari