Mercoledì, 22 Novembre 2017

OLTREPÒ PAVESE - ROBERTO PISANI LASCIA LA DIREZIONE DI IDENTITÀ OLTREPÒ: "RIMETTO IL MIO MANDATO NELLE MANI DI CHI ME L'HA AFFIDATO"

Attraverso una nota Roberto Pisani, segretario politico di Identità Oltrepò, il movimento apartitico fondato a Torrazza Coste il 30 aprile 2007 da un gruppo di cittadini, comunica le sue dimissioni. “Con la presente comunico che a partire dalla data odierna rassegno le mie dimissioni da segretario politico di Identità Oltrepò. La mia decisione è motivata dal fatto che ritengo che ogni esponente politico debba porsi degli obbiettivi da raggiungere a cui vincolare il proprio mandato e sicuramente il raggiungimento del Referendum per l'Autonomia della Regione Lombardia per un movimento autonomista come Identità Oltrepò è uno di questi. In un paese dove l'istituto delle dimissioni è praticamente inesistente ritengo che per la serietà che contraddistingue il movimento che ho diretto politicamente in questi mesi sia doveroso rimettere il mio mandato nelle mani di chi me l'ha affidato. Pertanto ogni decisione in merito da oggi passa al presidente Claudio Bianchi, al vicepresidente Fabrizio Repetti e ai membri del direttivo. Ringrazio tutti coloro che mi hanno coadiuvato e supportato durante questo periodo di lavoro con l'unico interesse di dare all'Oltrepò Pavese una buona politica e una buona amministrazione. Rimarrò a far parte dell'organico di Identità Oltrepò e continuerò il mio lavoro a fianco dei dirigenti e dei militanti del movimento".

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari