Mercoledì, 22 Novembre 2017

VOGHERA - «AVVOCATO NO SLOT» ASSISTENZA PER I COMMERCIANTI PER DISMETTERE LE MACCHINETTE PER IL GIOCO D’AZZARDO

Nasce nella sede Ascom di Voghera Via Emilia 58 lo sportello di assistenza ed orientamento “Avvocato No Slot”. L’iniziativa è parte del progetto “Voghera No Slot”, approvato da Regione Lombardia, che vede come partners l’Associazione Commercianti della Provincia di Pavia, il Comune di Voghera e “La Collina” Cooperativa Sociale Onlus. I commercianti che hanno in gestione apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito potranno usufruire di assistenza legale gratuita finalizzata a valutare la dismissione di tali apparecchiature. Lo sportello sarà operativo ogni venerdì pomeriggio dalle 15 alle 18. Per avvalersi del servizio è necessario fissare un appuntamento ai riferimenti a seguito riportati.  «Questa iniziativa fa parte un progetto più esteso di lotta al gioco d’azzardo – commenta l’assessore al commercio Marina Azzaretti - Stiamo mettendo in campo azioni forti di sensibilizzazione per cercare di limitare il fenomeno, come ad esempio anche la giornata No Slot in piazza con l’utilizzo di giochi sani. Abbiamo anche realizzato uno spot con protagonista Garrison, coreografo famoso che fa parte della giuria del programma Amici, oltre a altri contributi audio».  «Lo sportello aprirà questa settimana alla sede dell’associazione – commenta Paolo Rainelli, segretario Ascom – verrà fornita assistenza tecnica ai commercianti che voglio dismettere le slot: attivarle è facile, ma disattivarle è molto complicato. Dopo un primo contatto telefonico daremo in tempi brevi, a chi ha intenzione di procedere, la documentazione dettagliata». 

Per informazioni ASCOM PAVIA – Sede di Voghera - Tel. 0383.41304/368017 –  mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PROGETTO VOGHERA NO SLOT Capofila Comune di Voghera, assessorato alla Cultura, Commercio e Scuola  Partner: Ats, Asst, Ascom, Federconsumatori, Istituto Maserati, Istituto comprensivo Via Marsala e Istituto Comprensivo Via Dante., La Collina, Camera di Commercio di Pavia  Comuni di Verretto, Robecco Pavese, Cervesina, Lungavilla, Pancarama. Montebello della Battaglia, Casei Gerola, Castelletto di Branduzzo, Corvino San Quirico, Casatisma

FINALITA’  Il Comune di Voghera intende agire a 360 gradi nella lotta contro la ludopatia, attraverso azioni mirate, complementari e rivolte a target differenti. Le motivazioni che inducono, pertanto, il Comune a proporre un progetto integrato contro la ludopatia sono: 1) prevenire il fenomeno andando ad agire su specifici target, offrendo servizi gratuiti per giovani, anziani e commercianti 2) coinvolgere il proprio territorio, rendendo i cittadini consapevoli e attivi nell’azione di prevenzione 3) comunicare i rischi e creare una coscienza "no slot" 4) offrire alternative al gioco d'azzardo lecito, accattivanti e sostenibili 5) coinvolgere i gestori dei pubblici esercizi e offrire assistenza legale per la dismissione delle apparecchiature

PIANO DI INTERVENTO  Il piano di intervento riguarda ambiti complementari e si compone di 5 azioni: Le azioni sono volte a raggiungere i seguenti target: gestori di esercizi pubblici e di sale da gioco, studenti (in particolare scuole secondarie di primo e di secondo grado, genitori, insegnanti, anziani, popolazione in genere).

INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE 1. NO SLOT. VOGHERA INFORMA. Il progetto prevede di creare gli strumenti di informazione e comunicazione e loro diffusione. Verranno organizzate 5 attività dedicate all’informazione e alla comunicazione per sensibilizzare il pubblico più vasto possibile per il contrasto alla ludopatia sia quella legata alle apparecchiature del gioco d’azzardo lecito sia quella online.

 1.1 SPOT VOGHERA NO SLOT Studio e Realizzazione di uno spot da promuovere sui social e sulle radio locali e di uno slogan grafico da promuovere sui mass media a stampa locali. 1.2 Realizzazione di gadget no slot da distribuire in occasione di eventi e vetrofanie per i locali no SLOT 1.3 Giornata NO SLOT: verrà organizzata una giornata simbolo di Voghera contro la ludopatia. Tutta la città si vestirà NO SLOT con iniziative in diversi punti della città rivolti a tutti i target coinvolti dal progetto ( studenti, genitori, insegnanti, commercianti, cittadini in genere) . Tutti avranno modo di ascoltare ma anche di esprimersi.

1.4 VADEMECUM NO SLOT: grazie ad un gruppo di esperti verrà realizzato un vademecum completo sulla ludopatia da distribuire presso i pubblici esercizi per informare i gestori. 

1.5 UN TESTIMONIAL PER VOGHERA NO SLOT: verrà individuato un testimonial pubblico che sarà volto e voce della campagna di comunicazione e di informazione VOGHERA NO SLOT, partecipando alle iniziative pubbliche

FORMAZIONE 2.    1+1 FA 11 . VOGHERA FORMA agire su target differenti con attività di formazione e di educazione alla cultura no slot: giovani, insegnanti, genitori 2.1 Laboratori nelle classi delle scuole secondarie di primo grado di Voghera formati da due incontri: il primo incontro avrà un carattere illustrativo, con la presentazione della tematica attraverso un linguaggio didattico che possa attirare l’attenzione dei ragazzi. Il secondo incontro sarà, invece, laboratoriale e i ragazzi , in piccoli gruppi, creare un gioco ( un gioco da tavola o un gioco all’aperto ) che possa sensibilizzare sull’importanza di un gioco e di un divertimento sano, condotto anche in compagnia degli amici. 2.2 Incontri formativi con gli insegnanti e i genitori degli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Voghera. 2.3 Alternanza scuola- lavoro no SLOT, con il coinvolgimento degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado in un percorso che sia formativo- lavorativo durante i momenti di organizzazione e di svolgimento delle azioni previste dal progetto Voghera NO SLOT.

ASCOLTO E ORIENTAMENTO 3. AVVOCATO NO SLOT L’azione è volta a fornire un’assistenza legale gratuita ai titolari degli esercizi commerciali che intendono dismettere le apparecchiature per il gioco d’azzardo lecito.

AZIONI NO SLOT 4. FUORI SALA. 4.1 FUORI SALA. FESTE NO SLOT nei quartieri di Voghera nelle piazze e nelle vie verranno organizzati momenti di festa dedicati ai giochi tradizionali per coinvolgere un pubblico ampio e per educare al valore sociale del gioco sano. 4.2 FUORI SALA. ARTE CONTRO L’AZZARDO Verrà realizzato un concorso d’arte dedicato agli artisti vogheresi di generi differenti: pittori, scultori, fotografi, scrittori… prevenzione con gli occhi degli artisti: la bellezza dell’arte contro la malattia dell’azzardo.

RICERCA 5. RICERCA CON L’AUSILIO DELL’UNIVERSITà DI PAVIA 1. stesura di questionari che saranno distribuiti nelle scuole secondarie di primo grado 2. incontro psico-educativi e analisi dei dati. 3. Restest per la verifica di eventuale modifica dei profili ottenuti nella fase 1 e analisi dei dati

Contributo regionale 30.000 euro  Comune di Voghera : solo spese di personale strutturato – senza alcun aggravio per le casse comunali

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari