Lunedì, 23 Ottobre 2017

PODISTA MUORE, FORSE PUNTO DA CALABRONI

Un podista di 73 anni, residente a Cassano Magnago (Varese), è morto stroncato da un malore, causato dalle punture di alcuni calabroni, alla camminata non competitiva del Parco del Ticino. L'incidente a quattro chilometri dalla partenza: il pensionato, appassionato camminatore e allenato, si è sentito male tra Oleggio e Marano Ticino. I soccorsi, intervenuti anche con una eliambulanza, sono stati immediati, ma per il podista non c'è stato nulla da fare.
Secondo alcuni testimoni, l'uomo si sarebbe accasciato al suolo dopo che alcuni calabroni lo hanno punto. Soltanto l'autopsia potrà però stabilire con certezza le cause del decesso. Anche un altro podista, un uomo di 55 anni, è stato punto dai calabroni. Medicato, non è in pericolo di vita.

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari