Giovedì, 25 Aprile 2019
Politica

Politica (483)

Mancano ancora dodici mesi al rinnovo del consiglio comunale di Varzi, ma quello di Giovanni Palli è uno dei nomi che girano per la successione a Gianfranco Alberti. Lui nicchia, anche se ammette che il ruolo di sindaco lo renderebbe “orgoglioso”, ma il consigliere di maggioranza in quota alla Lega Nord, classe 1981 e membro del cda della Fondazione San Germano sta perlomeno già “studiando” da primo cittadino. Palli, non può ancora decidere per Varzi, però del paese può tranquillamente parlare. Il Carnevale è alle spalle, la Pro Loco è sciolta. Come vede il futuro? Forse ancora più “sonnolento”? Quale…
E' muro contro muro tra Forza Italia e Lega. E la coalizione rischia di rompersi sul più bello. Matteo Salvini fa la mossa del cavallo e 'apre le danze', lanciando Anna Maria Bernini al posto di Paolo Romani come candidato azzurro, espressione della coalizione a palazzo Madama. E' un errore porre veti, "ma sbaglia anche chi si arrocca su un solo nome", aveva avvertito il segretario del Carroccio: ''Ognuno di noi deve parlare con tutti e mettersi di lato e noi della Lega ci siamo messi di lato di un chilometro e abbiamo votato la Bernini per amore del Paese…
Andrea Cecconi, il Cinquestelle coinvolto nello scandalo rimborsopoli, ora che è deputato a dimettersi non ci pensa proprio. “Il contratto per le mie dimissioni l’ho firmato, certo. Ma era carta igienica”. Eppure proprio lui aveva annunciato su Facebook che avrebbe rinunciato all’incarico, facendo subentrare un altro candidato del Movimento, incassando per questo anche il plauso di Di Maio (“mi rende orgoglioso”). In aula alla prima seduta della Camera si è seduto ben distate dai suoi.
"Bye-bye presidente!". Lo scrive su Twitter Matteo Salvini, postando una foto della ex presidente della Camera Laura Boldrini, nel giorno della prima seduta delle nuove Camere dedicata all'elezione della seconda e della terza carica dello Stato. A stretto giro, la replica 'cinguettata' di Boldrini: "Ancora tu? Ma le trame per andare al governo non ti impegnano già abbastanza? Attento che mentre scrivi tweet su di me ti sfilano la poltrona. #TuChiamaleSeVuoiOssessioni".
Importanti decisioni sono state prese in quel di Godiasco - Salice Terme, nell’ordine: cambiare le lampadine bruciate, potare gli alberi, sistemazione di alcuni tratti di marciapiede. Tutte decisioni notevoli e non da poco per migliorare la vita e l’immagine della località comunale. Con impegno e dedizione si è fatto sapere a più riprese, e lo si è fatto scrivere sui vari organi di informazione più e più volte che sempre le stesse lampadine, sempre gli stessi metri di marciapiede e sempre le stesse buche sono state o saranno “messe a posto”. Dopo aver letto le varie e plurime interviste del…
Il pm di Milano Eugenio Fusco ha chiesto due anni e sei mesi di reclusione nei confronti di Roberto Maroni, governatore uscente della Lombardia, tra gli imputati a Milano per le presunte pressioni per far ottenere un viaggio a Tokyo e un contratto di lavoro a Maria Grazia Paturzo e Mara Carluccio, sue ex collaboratrici al Viminale. Chiesti anche due anni e due mesi per Giacomo Ciriello, capo della segreteria politica del governatore.
agierre-marzo quarto-serteca TecnoSerramenti-copia studio-medico-tagliani ASM-INTERA panificio-santa-maria-AGOSTO-copia

  1. Primo piano
  2. Popolari