Martedì, 23 Gennaio 2018

VOGHERA - APPROVATO L’AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI CINQUE ALLOGGI D’EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (ERP)

E’ stato approvato dall’assessorato alla Famiglia l’avviso per l’assegnazione di alloggi E.R.P. di proprietà comunale che necessitano di lavori di adeguamento impiantistico e/o di interventi minimi di manutenzione. L’avviso prevede l’assegnazione di cinque alloggi per i quali si rendono necessari lavori di adeguamento impiantistico e/o lavori manutentivi minimi, il cui costo dovrà essere sostenuto dal soggetto assegnatario e successivamente scomputato dal canone locativo. La procedura avviata è finalizzata ad agevolare l’utilizzo di alloggi di proprietà comunale come attualmente si trovano, al fine di soddisfare parte della domanda abitativa, abbreviando i termini di assegnazione.

Possono aderire all’avviso pubblico i soggetti già inseriti nella graduatoria per l’assegnazione di un alloggio pubblico con la presentazione di una manifestazione di interesse per l’assegnazione di un alloggio tra quelli messi a disposizione dal Comune, con assunzione dell’onere di esecuzione dei lavori necessari a consentirne la fruibilità. I soggetti interessati, in possesso dei requisiti, potranno presentare la propria manifestazione di interesse al Comune di Voghera, Ufficio Casa, Corso Rosselli n. 20, dal 11 dicembre 2017 al 10 gennaio 2018, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,00. Informazioni possono essere richieste telefonicamente al numero 0383/336423.

«Siamo consapevoli dell’emergenza abitativa. E’ un ulteriore strumento per rendere più dinamica la situazione degli alloggi Erp – commenta l’assessore alla Famiglia Simona Virgilio – permette a chi è in graduatoria e chi ha possibilità di ristrutturare l’appartamento di presentare la domanda per l’alloggio di interesse. Il vantaggio è che l’importo speso viene decurtato dai canoni di locazione».

Ciascun alloggio presenta condizioni manutentive diverse che comportano interventi di messa a norma oppure di altro tipo, per un costo variabile indicativamente tra un minimo di 2.500 euro e un massimo di 4mila euro I.V.A. esclusa.

Gli alloggi disponibili sono cinque:

Via N.                          piano   Superficie mq.    Vani            n. componenti nucleo familiare

Via Cavallotti 7           T                   54,52             3                                         2

Via Cavour 48             1                   78,30             4                                        4

Via Cavour 55             1                   65,33             3                                        3

Via Morandi 5             2                   46,80             2                                        1

Via Morandi 10           1                   74,84             3                                        4

  1. Primo piano
  2. Popolari