Lunedì, 20 Agosto 2018
Economia

Economia (53)

Ogni italiano versa mediamente all'erario quasi 8.300 euro di tasse all'anno. Le più gravose sono l'Irpef e l'Iva che incidono sul gettito tributario totale, che nel 2017 è stato di 502,6 miliardi di euro, per oltre la metà: precisamente per il 55,4%. A dirlo è la Cgia di Mestre. Se alle tasse aggiungiamo anche i contributi previdenziali, il peso complessivo del fisco su ciascun italiano si aggira attorno ai 12.000 euro all'anno. Nel 2017 la pressione fiscale si è attestata al 42,5%.
Salto di qualità per l'export di vini, liquori e aceti italiani all'estero. Secondo un'analisi di Federvini sui dati della prima parte del 2018, sembra che il trend dell'export delle bevande alcoliche italiane, caratterizzato finora più dai volumi che dal valore, stia finalmente cambiando. Per il mercato vitivinicolo, nei principali mercati la crescita a valore è stata decisamente superiore rispetto alla crescita a volume: Polonia (+34% a valore; + 13% a volume), Giappone (+6% a valore; -4% a volume), Cina (+7,7% a valore; -1,9% a volume); Germania: (+5,5% a volume; -8,8% a valore). Le eccezioni sono rappresentate da Gran Bretagna (dove…
Ancora due anni di mercato a maggior tutela. E' infatti slittata al 2020, tramite un emendamento al decreto Milleproroghe approvato in Commissione Affari Istituzionali del Senato, la completa liberalizzazione del mercato dell'energia e del gas inizialmente prevista per luglio 2019. Ma cos'è il mercato tutelato e che differenza c'è con quello libero? Nel mercato a maggior tutela le tariffe vengono stabilite ogni tre mesi dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico in base alle quotazioni internazionali degli idrocarburi. Il mercato libero, invece, è determinato dalle società elettriche che offrono, in concorrenza tra loro, diverse soluzioni contrattuali ai…
C’era una volta l’Albergo dell’Oltrepò, struttura ricettiva in cui trovare ospitalità sia per passare la notte che per fare colazione, pranzare o cenare in base alle proprie esigenze: la sera gli ospiti godevano delle aree comuni e del servizio bar. Arrivarono poi gli Agriturismi, all’epoca nient’altro che case contadine in cui si poteva dormire e (in teoria) bere e mangiare solo materie coltivate direttamente dall’agriturismo stesso: oggi molti Agriturismi hanno strutture spesso più simili a resort che a case contadine, ma questo è un altro discorso. Nel 2000 si è consolidata anche in Italia l’ “ospitalità diffusa”, di origine anglosassone:…
Bollette sempre più salate. Tra il 2017 ed il 2018, le tariffe di acqua, gas, luce e rifiuti sono aumentate del 6% cioè quasi 4 volte più dell'inflazione (+1,6%). Una batosta per tutti, ed in particolare per gli anziani che ormai, per pagare i servizi essenziali spendono oltre 1.300 euro l'anno, più del 9% di una pensione mensile media. È quanto emerge da un'analisi condotta da Fipac, l'associazione dei pensionati autonomi aderenti a Confesercenti, sulla base delle variazioni registrate nel 2017 e nei primi 4 mesi del 2018. A trainare è soprattutto l'energia elettrica, che tra lo scorso anno ed…
Aumenta la voglia di vino italiano nel Paese del Dragone. Nel primo trimestre del 2018 l'export enologico made in Italy in Cina è cresciuto del 62,82%.Il dato economico emerge dal IX Rapporto annuale "Cina. Scenari e prospettive per le imprese" della Fondazione Italia Cina e consente all'Italia di superare la Spagna piazzandosi al quarto posto per i valori esportati. Il risultato - si spiega nel documento - è stato possibile grazie al lavoro delle "autorità italiane in Cina che hanno investito molto su questo risultato cercando di promuovere, attraverso il consumo di vini italiani, anche la qualità di vita italiana…

IL-PERIODICO-MEZZA-PAGINA-enel-coghera Il-periodico-FASTCON ADORNO-aprile Verde-Ferrari_mezza-01-copy-copia eisamann golferenzo-mezza
  1. Primo piano
  2. Popolari