Lunedì, 26 Agosto 2019
Lavoro

Lavoro (156)

Le aziende italiane sono alla ricerca di tecnici che non riescono a trovare: mancano le competenze adeguate e dai nostri istituti escono troppi pochi diplomati per soddisfare la domanda. Informatici e periti elettrici o meccanici sono i più difficili da trovare. "In questo momento - dichiara Francesca Contardi, managing director di EasyHunters, società di ricerca e selezione che offre servizi di recruitment digitali a elevata qualità - le aziende hanno una grandissima difficoltà a trovare candidati che abbiano conseguito un diploma tecnico e, quando trovano il candidato con le giuste competenze, sono disposte ad offrire contratti a tempo indeterminato, retribuzioni…
Indossereste una scarpa «Blue Ribbon Sports»? Giochereste su una console «Marafuku»? Berreste un «Brad's Drink»? Cerchereste qualcosa sul web su un motore chiamato «Back-Rub»? Certamente no! Il nome di un'azienda e la strategia con cui lo si comunica può creare o distruggere un'impresa. AOL era pressoché sconosciuta quando si chiamava Quantum Computer Services, così come YAHOO! non aveva l'appeal che poi ha avuto quando si chiamava Jerry's Guide to the Worldwide Web. E lo stesso accadde con GOOGLE quando si chiamava Back-Rub o con MYSPACE quando era FreeDiskSpace. «Il nome di un'azienda o di un marchio può creare o distruggere…
L’ASST Pavia, ha in corso di svolgimento il concorso per sei posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere – categoria D. Di seguito vengono indicati alcuni numeri relativi al concorso in fase di svolgimento e giunto alle prove orali. Complessivo di istanze di partecipazione pervenute: 2601 - n. candidati ammessi alle prove preselettive: 2558 - n. candidati non ammessi alle prove preselettive: 43 Le prove preselettive si sono svolte in tre diverse date (15 dicembre 2017, 18 dicembre 2017 e 19 dicembre 2017), presso il Palaravizza di Pavia. Ad esse hanno complessivamente partecipato n.1414 candidati. Candidati che hanno superato la…
Le etichette-cult, le annate introvabili dei soliti noti e le bottiglie estere sul web, mentre gli scaffali delle enoteche e supermercati restano i canali di vendita principale per gran parte del vino made in Italy. Così in Italia il commercio delle bottiglie di vino nel canale online è ancora molto limitato, eccessivamente frazionato, dipendente da fattori sociali e da scelte aziendali.All'estero invece si viaggia con altro ritmo, volumi molto maggiori, fatturati interessanti, grandi portali. A fare il punto sul commercio delle bottiglie di vino nel canale online è una ricerca-sondaggio realizzata da Ovse-Ceves che stima una crescita a quota 200…
Le gelate in Oltrepò della scorsa primavera hanno causato danni che la Coldiretti ha stimato in 16milioni di euro, un “disastro” che ha messo in ginocchio molti produttori di vino e di frutta dell’Oltrepò Pavese. I danni principali hanno toccato il settore vitivinicolo con ripercussioni che si avranno anche in futuro, infatti in alcuni vigneti le piante sono morte e dovranno essere reimpiantate. Ne parliamo con Agostino Tosi, produttore vitivinicolo la cui azienda che si estende tra i Comuni di Castana, Montescano e Montù Beccaria, risultata essere una delle maggiormente colpite dalla violenta gelata primaverile del 2017. Tosi ci spiega…
Maria Cristina Palonta, 53 anni, è la nuova presidente di Ascom Voghera, l’associazione che riunisce oltre quattrocento commercianti della città iriense e della Valle Staffora. Titolare di uno storico negozio di calzature sito in Piazza Duomo, Palonta aggiunge dunque questa nuova carica a quella di consigliere comunale (nelle fila di Forza Italia) e di consigliere alla Camera di Commercio di Pavia. Il suo nome era stato accostato ai vertici di Ascom fin dal 2011. Resterà in carica fino al 2019, anno in cui si sarebbe dovuto concludere il mandato di Enrico Rissotti, presidente dimissionario. Del consiglio direttivo, oltre a Palonta,…

Il-periodico-FASTCON Verde-Ferrari_mezza-01-copy-copia
  1. Primo piano
  2. Popolari