Lunedì, 23 Ottobre 2017
Lavoro

Lavoro (86)

Il ritorno del tacito rinnovo per le Rc Auto aveva preoccupato non poco gli automobilisti. In realtà le cose non stanno proprio così e nel ddl Concorrenza, approvato qualche giorno fa, non si torna indietro rispetto al decreto-legge n. 179 del 2012. Il tacito rinnovo infatti resta escluso per le Rc Auto e anzi viene esteso ai rami danni accessori e, quindi, alle sole polizze facoltative (come furto e incendio). Per le altre polizze danni resta invece il tacito rinnovo.
Calano gli sfratti, primo segnale che la fase più acuta della crisi economica è ormai archiviata. Ma la difficoltà a pagare gli affitti resta evidente, stando alle denunce dei proprietari: la metà, il 49%, lamenta mensilità non riscosse. E' quanto emerge da un'indagine dell'Adnkronos, con il contributo delle associazioni territoriali che rappresentano gli inquilini e i proprietari. Un dato che mostra comunque una leggera flessione rispetto al 52% registrato a gennaio scorso. La situazione peggiora rispetto alla media nazionale in alcune aree del Sud, con Napoli e Palermo che arrivano a una quota di proprietari in credito vicina al 60%.…
Ci sono voluti più di due anni e un iter parlamentare travagliato, ma alla fine il ddl Concorrenza è arrivato al traguardo. Il governo, con la ministra Anna Finocchiaro, ieri ha posto la questione di fiducia al Senato, dove stamani è approdato in aula. Il ddl, che contiene norme in materia di assicurazioni, banche, energia, fondi pensione, carburanti, trasporti, comunicazioni, professioni e servizi sanitari, dovrebbe incassare oggi il disco verde da Palazzo Madama. Ma cosa prevede il testo e quali sono le misure per liberalizzare messe a punto dal ddl? ASSICURAZIONI - Più sconti e meno frodi. Il testo prevede…
In questi anni di crescente e allarmante disoccupazione c'è un numero che fa impressione: ammontano infatti a ben 200mila le posizioni vacanti per le difficoltà di reperire figure professionali ad hoc. E ci sono alcuni dati a dir poco clamorosi: in 99 casi su 100 i cuochi di fast food non si trovano proprio, mentre restano vuote le caselle di circa 7 elettrotecnici su 10, e di quasi 6 tornitori su 10. È quanto emerge dall'analisi del sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere in accordo con l'Anpal, sulle previsioni di assunzione per il periodo tra luglio e settembre 2017 da…
Un atto di indirizzo per i medici che prevede un Polo unico per le visite e sulle assenze per malattia. E ancora: premi ai medici che fanno più visite fiscali ai lavoratori in malattia e controlli a tappeto in tutto il Paese. Sono le due direttive principali contenute nelle linee guida Inps-sindacati che interessano il settore sanitario pubblico e privato in base alla riforma della Pubblica amministrazione, per ciò che concerne il sistema delle visite malattia. E' quanto si legge sul sito Regioni.it. Obiettivo una "migliore distribuzione e copertura territoriale degli accertamenti, la riduzione dei costi anche in ragione di…
Anche le ricevute fiscali vanno in vacanza. Al bar e al ristorante, in media, due scontrini su tre sono irregolari e aumentano i casi di evasione totale, sempre più frequenti nel caso di case vacanza e B&b. E' quanto emerge da un'indagine effettuata da diverse associazioni dei consumatori sul territorio. Si tratta dell'evasione fiscale quotidiana, quella fatta di caffè pagati direttamente al banco senza passare per la cassa e di conti scritti a penna, magari su una tovaglia carta, nella pizzeria dietro casa. Un fenomeno che l'estate, con il volume di affari che cresce, tende ad accentuarsi rispetto agli altri…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari