Lunedì, 23 Ottobre 2017
Lavoro

Lavoro (86)

Mentre le imprese italiane arrancano quelle avviate in Italia da imprenditori immigrati hanno conosciuto negli anni della crisi una crescita a due cifre. E' quanto emerge da uno studio di Intesa Sanpaolo. "Negli anni recenti (2011-15), infatti, una riduzione complessiva dello 0,9% delle imprese presenti è la sintesi di una contrazione del 2,9% delle imprese italiane e di un aumento del 21,3% delle imprese fondate da migranti". Un successo quello degli stranieri in Italia che dipende anche e soprattutto - come emerge dallo studio - dalla loro capacità di reagire alla crisi, ad esempio aumentando le vendite. Lo studio sull'imprenditoria…
Ingegneri, specialisti in scienze matematiche, informatiche, chimiche, fisiche e naturali, tecnici informatici, ed economisti. Ma anche interpreti, formatori e traduttori. Sono queste le professioni più richieste tra agosto e ottobre dalle imprese di servizi e industria, come rilevano i dati presentati nell'indagine Excelsior realizzata da Unioncamere in accordo con l'Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro. Le imprese saranno in cerca soprattutto di professionisti qualificati da inserire nelle attività commerciali e nei servizi (27,6%), seguiti dai conduttori di impianti e operai di macchinari (14,8%) e dagli artigiani e operai specializzati (12%). Delle 875mila posizioni aperte nel periodo considerato, agosto…
Dal primo settembre, come prevede a riforma P.A, "entrerà in vigore il 'Polo unico per le visite fiscali', con l'attribuzione all'Istituto" di previdenza "della competenza esclusiva ad effettuare visite mediche di controllo" sulle assenze per malattia, anche per i pubblici. Così l'Inps in un documento del dg, Gabriella Di Michele. In attesa delle convenzioni con i medici e "dell'armonizzazione della disciplina dei settori pubblico e privato", "si forniscono le prime indicazioni" per un'attuazione "tempestiva". Soluzioni per una prima applicazione "sperimentale". Dal monitoraggio degli elenchi provinciali dei medici di lista che collaborano con l'Inps per le visite fiscali "é stato possibile…
"A pochi giorni dalla notizia di Paolo cui è stato rifiutato un lavoro per il colore della sua pelle, un altro episodio di razzismo vede protagonista un commerciante torinese e Chiara, una ragazza 'colpevole' di essere fidanzata con un nigeriano. Colpa ancora più grave, agli occhi del titolare del negozio di musica alla ricerca di una commessa, quella di aver sbandierato la relazione nei propri profili social". A denunciare la discriminazione è la Filcams Cgil in una nota. "Durissima, e arrabbiata, la reazione di Chiara, che impulsivamente ha risposto al commerciante dandogli del razzista, oltre che a riprenderlo per essersi…
Anticipi o saldi svaniti nel nulla, kilometri 'scalati' sugli usati, garanzie sui prodotti non applicate o inesistenti, saloni di vendita che spariscono dalla sera alla mattina senza lasciare traccia, o che non hanno mai avuto una sede fisica (grazie al web). Proliferano le truffe e i comportamenti disonesti, spesso penalmente rilevanti, nei confronti di chi acquista un autoveicolo. L'ultima in ordine di tempo è la clamorosa truffa di un commerciante di auto nel quartiere di Dergano (MI), che dopo aver venduto su un sito specializzato in compravendite le stesse auto a più clienti, a fine luglio ha chiuso le serrande…
A chi non le conosce possono sembrare uguali. Piccoli rettangoli di plastica, utilissimi quando dobbiamo fare acquisti e non abbiamo dietro contanti. Ma anche per prenotare una vacanza o versare un assegno. Eppure, carta di credito e bancomat non sono la stessa cosa e non vengono utilizzate nelle stesse circostanze. La differenza tra le due carte di pagamento consiste sostanzialmente nel modo in cui viene addebitato il pagamento sul conto corrente del titolare. La carta di pagamento, precisa il portale 'laleggepertutti.it' offre due servizi principali: il prelievo di denaro presso sportelli automatici e il pagamento senza ricorrere a contanti. Quando…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari