Lunedì, 23 Ottobre 2017
Lavoro

Lavoro (86)

La vendemmia si conferma complessa e faticosa, a causa delle numerose intemperie, ma la qualità è salva. Resta tuttavia forte, per 2 big del vino su 10, la preoccupazione per il "clima pazzo", mentre il 32% dei viticoltori guarda con ansia al futuro del comparto, chiedendo al Governo di dar attuazione al Testo Unico del vino. Secondo un sondaggio svolto dall'agenzia Klaus Davi & Co., in occasione del lancio del documentario sul mondo del vino visibile al link https://youtu.be/SKh6jYdiAPU, il 32% dei produttori si dice molto preoccupato sul futuro del comparto, il 23% abbastanza preoccupato, il 15% moderatamente mentre il…
L’Agenzia delle Entrate ha individuato i primi indici sintetici di affidabilità, Isa, destinati a sostituire gli studi di settore di 1,4 milioni di contribuenti già nel 2018. E' quanto si legge in una nota. Con il provvedimento firmato oggi dal direttore Ernesto Maria Ruffini, infatti, si individuano i primi 70 Indici che dovranno essere elaborati quest’anno e che potranno essere già applicati, a seguito di approvazione con decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, a decorrere dal periodo d’imposta 2017. Gli altri Isa, prosegue la nota, saranno individuati entro gennaio 2018 e successivamente elaborati nel corso dell’anno, per coinvolgere, a…
In linea con l’andamento rilevato tra gennaio e luglio, anche nei primi otto mesi di quest’anno si conferma l’incremento dell’1,3% delle denunce d’infortunio pervenute all’Inail. Nel periodo gennaio-agosto, infatti, sono state 421.969, 5.229 in più rispetto allo stesso periodo del 2016, per effetto di un aumento infortunistico dell’1,3% registrato per i lavoratori (quasi 3.400 casi in più) e dell’1,2% per le lavoratrici (oltre 1.800 in più). All’incremento hanno contribuito soltanto la gestione Industria e servizi (+2,0%) e quella conto Stato dipendenti (+3,3%), mentre le gestioni agricoltura e conto Stato studenti delle scuole pubbliche statali hanno fatto segnare un calo pari,…
"Apprendiamo con preoccupazione, dai nostri soci, della ricezione di missive Inps, contenenti la richiesta di rimborso di somme, anche ingenti, che l'istituto di previdenza ritiene di aver erogato indebitamente ai pensionati. Fermo restando il diritto dell'Inps di rettificare, nei termini prestabiliti dalla legge, gli importi degli assegni in caso di errore, chiediamo chiarimenti sull'intervento in atto, a partire dalle motivazioni del riconteggio e dalle dimensioni della platea interessata”. La denuncia arriva dalla Fipac, la federazione dei Pensionati aderente a Confesercenti, che ha inviato per questo una lettera al Presidente dell’Inps, Tito Boeri. "La Fipac – continua la nota - vuole…
Spunta un maxi piano per assumere 500mila persone nella pubblica amministrazione. Il sottosegretario alla pubblica amministrazione, Angelo Rughetti, ha spiegato che nei prossimi quattro anni altrettanti dipendenti statali (su un totale di 3,3 milioni) andranno in pensione: ecco allora “un’occasione straordinaria” che consentirà di “abbassare l’età media” che ormai è vicina ai 50 anni e portare “nuova linfa aprendo ai giovani e ai talenti”. Allo studio del Governo ci sarebbe dunque un progetto per la sostituzione dei pensionandi. L’obiettivo starebbe nell’anticipare le uscite, fare un piano dei fabbisogni e un grande concorso per assumere giovani. L’esecutivo vorrebbe così introdurreconcorsi pubblici…
"Nei prossimi 4 anni abbiamo quasi 500 mila persone che nel sistema pubblico andranno in pensione.Questa è un'occasione straordinaria" per far entrare i "giovani". Così il sottosegretario alla Pubblica amministrazione, Angelo Rughetti, nel suo intervento alla festa dell'Unità. "Una grande scommessa - spiega - che va fatta in questo momento" e "la legge di stabilità prossima può essere" uno strumento, "non solo dal punto di vista delle risorse, ma da quello metodologico". Per Rughetti occorre fare "un'analisi dei fabbisogni", "vedere quali sono i profili professionali che servono"."Se siamo bravi a programmare", il varco che si apre con le uscite per…
giift

  1. Primo piano
  2. Popolari