Mercoledì, 24 Gennaio 2018
Lavoro

Lavoro (90)

In pensione più tardi ma con il portafoglio più ricco. E' quanto emerge dai dati sui flussi di pensionamento del 2017, confrontati con quelli dell'anno precedente, diffusi dall'Inps. Dall'ultimo monitoraggio dell'Istituto di previdenza risulta che gli assegni erogati l'anno scorso sono aumentati del 7,1%, passando dai 970 euro del 2016 ai 1.039 del 2017. E' salita anche l'età media di decorrenza, pari a 66,7 anni nel 2017 invece dei 66,4 anni del 2016. SCATTI - Sono aumentati del 7,1% gli importi medi delle pensioni liquidate nel 2017, passando dai 970 euro del 2016 ai 1.039 euro del 2017. Per la…
”Aumenta, anche se di pochi euro, la busta paga di colf, badanti e baby sitter: già dal prossimo cedolino, infatti, chi in casa si avvale dell’aiuto di personale domestico dovrà riconoscere al lavoratore una maggiorazione a fine mese, che in alcuni casi potrà anche superare i 5 euro”. È quanto dichiara Fidaldo, Federazione nazionale dei datori di lavoro domestico, assieme alle Associazioni che la compongono (Assindatcolf, Nuova Collaborazione, Adld e Adlc), componente della Commissione nazionale che oggi si è riunita di fronte al ministero del Lavoro per stabilire le nuove tabelle, così come previsto dal contratto collettivo nazionale del settore.…
Circa 2500 avvisi di accertamento sono stati emessi nel 2017, un numero maggiore rispetto al 2016 ed in linea con gli anni precedenti, grazie all’intenso lavoro degli uffici Finanziari del Comune. L’analisi della situazione dei contribuenti vogheresi nel periodo dal 2012 al 2016 è stata portata avanti negli ultimi cinque mesi dello scorso anno attraverso un lavoro minuzioso da parte del servizio tributi del Comune. «Negli ultimi anni si è riscontrata una minore riscossione in seguito ad una crisi, che coinvolge tutti i Comuni italiani, non ancora superata. Questa situazione ha reso necessario un impegno da parte dell’ufficio tributi che…
Secondo dati Miur, gli insegnanti che hanno presentato domanda per andare in pensione sono stati 25.246, mentre per quanto riguarda il personale Ata - gli amministrativi, i tecnici e gli ausiliari - sono state inoltrate 7.936 domande. A queste vanno aggiunte alcune migliaia di domande di accesso all'Ape social, riservata nella scuola solo alle maestre dell'infanzia che curano alunni fino a 6 anni, ma soprattutto a coloro che verranno collocati a riposo d'ufficio o a seguito della domanda di accesso. Lo rende noto l'associazione sindacale Anief.Globalmente, considerando anche queste categorie, nel comparto scuola nel corso dell'anno a lasciare il servizio…
Pensioni, ci sono le date degli assegni. Alla luce delle modifiche introdotte dalla Manovra 2018, l’Inps ha reso noto il calendario dei pagamenti. L’ultima legge di bilancio ha infatti stabilito che, «a decorrere dal mese di gennaio 2018 al fine di razionalizzare e uniformare le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali corrisposte dall’Inps – spiega l’Istituto in una nota – i trattamenti pensionistici, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento erogati agli invalidi civili, nonché le rendite vitalizie dell’Inail, sono posti in pagamento il primo giorno di ciascun mese o il giorno successivo se il…
Maestri e professori si asterranno dal lavoro l’8 gennaio per protestare contro la sentenza del Consiglio di Stato che ha dichiarato che il diploma magistrale non è un titolo abilitante. Sono circa 50 mila i maestri della materna e della primaria che sono nelle graduatorie ad esaurimento – 5.300 hanno anche ottenuto il ruolo con riserva in attesa della sentenza definitiva in questi ultimi anni – e che ora rischiano addirittura la cancellazione. Mercoledì 4 gennaio una delegazione è stata ricevuta al Miur per cercare di trovare una via d’uscita in tempi non troppo lunghi, ma sembra che lo sciopero…

  1. Primo piano
  2. Popolari