Martedì, 26 Maggio 2020

OLTREPÒ PAVESE – VOGHERA – PARRUCCHIERI, ESTETISTE, RISTORANTI, BAR, NEGOZI, CONSEGNANO LE CHIAVI DEI PROPRI NEGOZI AL SINDACO

I fondatori del gruppo Bellessere in Oltrepò, Miranda Contu, Alessandra Noto, Jalila Essadik e Massimo Ferramosca, con una nota stampa comunicano : “Lunedì 4 maggio alle ore 10 in piazza Duomo a Voghera, si sono date appuntamento parrucchieri, estetiste, ristoranti, bar, negozi, ecc di Voghera e Oltrepo  per un flash  Mob per la consegna simbolica delle chiavi dei propri negozi, al Sindaco della città.  La manifestazione promossa sui social dal neo nato gruppo  Bellessere in Oltrepo, ha avuto l'adesione di tantissimi operatori del settore ai quali sono aggregate altre categorie di commercianti ed artigiani.  Obiettivo della protesta, manifestare la propria contrarietà alla mancata riapertura di tante attività che potrebbero viceversa ed in condizioni di sicurezza, poter ripartire anche subito.  Viene sottolineato che la forzata chiusura, ha creato e creerà gravi problemi di natura economica ed occupazionale, in tutto il settore.  Le stesse dipendenti ad oggi non hanno ancora ricevuto la cassa integrazione.

La protesta che è stata autorizzata dalla Prefettura, non vuole avere alcuna valenza di appartenenza politica, tengono a sottolineare i promotori, ma solo significare l'urgenza di poter avere il diritto a lavorare e salvare la propria attività.

Il Flash Mob sarà svolto con un Minuto di silenzio per le vittime del corona virus, seguirà un grande applauso, consegna delle chiavi al Sindaco con 10 minuti di silenzio che simboleggiano la morte della nostre attività."

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari