Venerdì, 21 Febbraio 2020

OLTREPÒ PAVESE - VOGHERA – CODACONS : “EMERGENZA CINGHIALI, PERICOLO PER GLI AUTOMOBILISTI. È NECESSARIO INTERVENIRE PER PORRE UN FRENO A QUESTA SITUAZIONE ORMAI INSOSTENIBILE”

Da qualche tempo nel dibattito pubblico locale emerge con regolarità la questione dei cinghiali, animali che di solito vivono nelle zone boschive ma che da qualche anno si inoltrano spesso nei centri abitati, attirando l’attenzione e causando frequenti incidenti, il Codacons Pavia , che offre a chiunque abbia subito danni a seguito dell'impatto con un cinghiale consulenza legale giudiziale e stragiudiziale ,scrive :"Aumentano gli avvistamenti di cinghiali appena fuori dal centro città di Voghera; intanto la polizia provinciale nella mattinata dello scorso giovedì è stata costretta ad intervenire abbattendo quattro animali di grossa taglia che si aggiravano in cerca di cibo attorno alle abitazioni di Lungavilla creando non poca apprensione tra gli abitanti. Ma a lievitare è soprattutto il numero degli incidenti automobilistici causati da questi animali; solo nel 2019 l'agenzia Unipol di Voghera ha registrato ben dieci incidenti, due sono, invece, le auto incidentate in corrispondenza della fine dell'anno.  I dati parlano chiaro, siamo di fronte ad una vera e propria emergenza. In caso di incidente  - conclude Codacons - i costi sono non indifferente tra i due e i tremila euro in base alla grandezza dell'animale contro cui si è andati a sbattere, Regione Lombardia copre il 75% dei danni causati alle auto con un massimo di 5mila e 500 euro, ma se non si è in possesso di una polizza kasco resta, come unica strada, quella di agire in giudizio" 

  1. Primo piano
  2. Popolari