Lunedì, 22 Ottobre 2018

SALICE TERME – CAFFÈ BAGNI IN AFFITTO CON OFFERTE PARTENDO DA 1000€ AL MESE – FALLIMENTO TERME DI SALICE

Uno dei locali simbolo di Salice Terme, il Caffè Bagni, di proprietà delle Terme di Salice, società dichiarata fallita dal Tribunale di Pavia il 22 marzo 2018, è in affitto.

Questo è quanto ha deciso il curatore fallimentare, il dottor Andrea Nannoni. In data odierna sulla porta d’ingresso tristemente chiusa dello storico locale salicese, è stato esposto l’annuncio dove il curatore fallimentare invita chi fosse interessato, a presentare offerta d’affitto al ramo d’azienda denominato Caffè Bagni.

La proposta di affitto con durata limitata a partire dal 01 maggio 2018 sino al 31 dicembre 2018, non potrà contenere vincoli alla liquidazione del ramo d’azienda in vista dell’asta giudiziaria relativa a tutte le proprietà delle Terme di Salice.

“Il contratto d’affitto del Caffè Bagni dovrà contenere le specifiche clausole:  

  • canone mensile pari ad almeno Euro 1.000,00 oltre Iva (canone base a partire dal quale è possibile accettare eventuali offerte migliorative);
  • pagamento del canone in n. 2 rate anticipate quadrimestrali con scadenza 1/5/2018 e 1/9/2018;
  • impegno dell’affittuario a partecipare alle procedure competitive per la cessione del ramo d’azienda che verranno indette anche prima del termine del 31 dicembre 2018 di scadenza del contratto d’affitto;
  • impegno dell’affittuario a retrocedere il ramo d’azienda affittato alla scadenza contrattuale o anticipatamente in caso di aggiudicazione del medesimo ramo da parte di soggetti terzi nell’ambito della procedura competitiva in vendita. In tale ultimo caso verrà riconosciuto un indennizzo da corrispondere ai sensi del combinato disposto degli art. 104-bis, comma3, e 111, comma 1, n. 1, I. fall.,pari al 10%, dell’incasso medio realizzato a partire dal 1/5/2018 alla data di consegna anticipata del ramo moltiplicato per il numero dei mesi (o frazione di essi) di durata contrattuale non usufruiti;
  • rinuncia da parte dell’affittuario al diritto di prelazione all’acquisto ex art. 104-bis, comma 5, I fall.

I soggetti interessati all’affitto del ramo d’azienda dovranno far pervenire al curatore, entro il 26 aprile 2018, alle ore 12,30, mediante consegna presso l’ufficio della curatela, in Godiasco Salice Terme, Via Delle Terme n. 22, nelle mani del rag. Maurizio Berogno (orari di ufficio dal lunedì al venerdì – dalle 9,00 alle 13,00) le offerte di affitto in busta chiusa, contenenti l’indicazione:

  • di espressa accettazione delle condizioni sopra elencate;
  • del canone offerto (pari o superiore al canone mensile sopra indicato);
  • delle garanzie offerte per le obbligazioni contrattuali.

Le offerte, oltre all’indicazione di tutti i dati dell’offerente, compreso il recapito telefonico e l’indirizzo di posta elettronica certificata (ovvero di posta normale, qualora sprovvisti di PEC) e, in caso di società, all’allegazione di una visura camerale che attesti i poteri di firma del sottoscrittore, dovranno essere cauzionate con assegno circolare non trasferibile intestato a “Fallimento Terme di Salice Srl” per un importo non inferiore ad Euro4.000,00 oltre Iva, pari alla prima rata di affitto quadrimestrale.

La busta dovrà recare all’esterno la sola dicitura “Fallimento Terme di Salice Srl – offerta di affitto ramo d’azienda Caffè Bagni”.

In caso di più offerte valide, sarà indetta una gara informale tra gli offerenti presso l’ufficio della curatela, in Godiasco Salice Terme, Via Delle Terme n. 22, che si terrà il giorno 27 aprile 2018 alle ore 12,00, con modalità che verranno comunicate contestualmente agli offerenti.

Il presente annuncio costituisce esclusivamente invito a offrire giuridicamente non vincolante e non comporta per la procedura alcun obbligo o impegno di vendita né alcun onere per eventuali mediazioni o consulenze.

Per ulteriori informazioni, contattare il curatore fallimentare dottor Andrea Nannoni con studio in Milano, Via Boccaccio n. 7 – Tel. 0243995584 – Fax 0248001573 – e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.”.

IL-PERIODICO-MEZZA-PAGINA-enel-coghera Il-periodico-FASTCON ADORNO-aprile Verde-Ferrari_mezza-01-copy-copia
  1. Primo piano
  2. Popolari