Mercoledì, 18 Ottobre 2017

CASTELLETTO DI BRANDUZZO: LA STRADA SI STA “SPACCANDO IN DUE”

La Bressana Salice si sta trasformando sempre di più in un pericolo per i molti residenti, automobilisti e motociclisti che ogni giorno la percorrono, e dopo le buche  e i tratti dissestati, un altro problema imperversa: la strada, soprattutto all’altezza di Castelletto di Branduzzo, si sta letteralmente “spaccando in due”, complici anche la siccità e il terreno argilloso su cui è stato posto il manto stradale. Per i Sindaci di Castelletto di Branduzzo, Verretto, Bastida Pancarana e Bressana Bottarone, la situazione sta diventando insostenibile, vergognosa e pericolosa soprattutto per le moto. I quattro Sindaci dei comuni interessati, esasperati dalla situazione e nello stesso tempo impotenti essendo la strada di pertinenza della Provincia, all’unanime hanno chiesto al Presidente Poma di intervenire in modo deciso e definitivo e senza “quei rattoppi” fatti qua e là che a ben poco servono. Vittorio Poma annuncia che verrà fatto nei prossimi giorni un intervento per risolvere l’emergenza rivolto a mettere in sicurezza la strada e rimanda alla prossima primavera un ulteriore intervento sulla Bressana Salice.

       

 

giift

  1. Primo piano
  2. Popolari