Mercoledì, 08 Luglio 2020
 

MALTEMPO IN VALLE STAFFORA, BAGNARIA IN TILT

In attesa di un’altra giornata che si preannuncia pessima dal punto di vista meteorologico, la Valle Staffora sta facendo i conti con la bomba d’acqua  che ha colpito nel tardo pomeriggio di ieri diverse località, Varzi, Ponte Nizza ma soprattutto Bagnaria. Qui, acqua, fango e detriti hanno invaso la ex statale del Penice che è stata chiusa per diverse ore e che solo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco di Varzi e Voghera, dei Carabinieri di Varzi, dei mezzi antincendio della Comunità Montana e della protezione civile, è tornata ripercorribile in serata, ma a senso alterno. Diverse le abitazioni a ridosso della statale e site nel Comune di Bagnaria sono rimaste per diverse ore senza elettricità con scantinati e primi piani sono stati invasi da oltre un metro d’acqua. Si teme ora per un tratto di scarpata che rischia di franare a valle.

 

 
 
  1. Primo piano
  2. Popolari