Giovedì, 20 Febbraio 2020

VOGHERA – CASEI GEROLA - SECONDA GIORNATA DI “SCUOLA APERTA” PER LE MEDIE PASCOLI, DON ORIONE DI VOGHERA E MANZONI DI CASEI GEROLA

Si è svolta sabato 18 gennaio la seconda giornata di “scuola aperta” per le medie Pascoli, Don Orione di Voghera e Manzoni di Casei Gerola, la prima con la nuova denominazione ufficiale dell’Istituto Comprensivo, recentemente intitolato a Sandro Pertini. Come già avvenuto il 30 novembre scorso, le scuole hanno aperto le porte a genitori e futuri alunni per far loro conoscere gli spazi, gli ambienti di apprendimento, i docenti e le proposte didattiche che caratterizzano l’Istituto. E ancora una volta la risposta delle famiglie è stata più che positiva: ampia la partecipazione ed evidente l’interesse mostrato dagli alunni nei laboratori didattici di informatica, musica, arte, ceramica.

Illustrando l’offerta formativa la Dirigente Scolastica Maria Teresa Lopez si è soffermata su quattro colonne portanti dell’istituto: lingue straniere, informatica, musica, laboratori creativi. «L’obiettivo della nostra scuola», ha spiegato, «è fornire agli alunni un bagaglio di conoscenze e competenze indispensabili per accedere all’istruzione superiore con la consapevolezza delle proprie attitudini e con gli strumenti di base per orientarsi nella complessa società attuale.» Ecco perché lo studio delle lingue straniere – inglese, francese e spagnolo – è supportato da percorsi di potenziamento affidati a lettori madrelingua e integrato da corsi di preparazione agli esami per ottenere le certificazioni internazionali. In più si organizzano ogni anno settimane di studio in Inghilterra e viaggi di istruzione in Francia e Spagna, per far conoscere da vicino ai ragazzi luoghi e aspetti significativi delle civiltà europee studiate a scuola.

«Non vanno poi tralasciate le lingue classiche», ha proseguito la Dirigente, «che rappresentano un asse portante della formazione umanistica: la nostra scuola propone corsi di avviamento alla lingua latina riservati agli alunni delle classi terze a cui, da quest’anno, si è aggiunto un pacchetto di ore dedicate alla lingua greca, per gli studenti che intendono iscriversi al Liceo classico.»

Nel campo dell’informatica, sono sempre più numerosi gli alunni che frequentano i corsi pomeridiani per conseguire la patente europea del computer tenuti dal prof. Roberto Marini, animatore digitale dell’Istituto (dal gennaio 2018 la scuola è Test Center ECDL, quindi sede accreditata dall’AICA per sostenere gli esami). «Ma la nostra scuola non dimentica le competenze espressive e i linguaggi dell’arte», afferma ancora la Dirigente. «Nel presente anno scolastico abbiamo proposto corsi pomeridiani di canto corale, tastiera, pianoforte, clarinetto e tromba, completamente gratuiti e frequentati da una cinquantina di ragazzi entusiasti dell’esperienza.»

Continuano poi i laboratori di ceramica a cura dell’esperto Giorgio Azzaretti, potenziati grazie all’acquisto di un nuovo forno presso la sede centrale Pascoli. Non mancano, infine, le occasioni per gli sportivi: nel mese di febbraio si svolgerà la settimana di scuola in montagna a Macugnaga con corsi di sci e snowboard, mentre proseguono, per l’intera durata dell’anno, le attività del Centro scolastico sportivo presso la succursale Don Orione, anch’esse completamente gratuite.

«L’obiettivo più importante», conclude la Dirigente, «è che i ragazzi vivano la scuola come un ambiente sereno, stimolante, costruttivo: il mio desiderio è che entrino con il sorriso e lo mantengano per tre anni, affiancando il loro entusiasmo con la maturazione delle competenze necessarie a crescere.»

INVIATE I VOSTRI COMUNICATI LE VOSTRE NEWS INERENTI ALL'OLTREPÒ A "IL PERIODICO NEWS" , ALL'INDIRIZZO MAIL : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

  1. Primo piano
  2. Popolari